Malcuit, compleanno speciale: Bayern-Napoli occasione unica

0
164

Kevin Malcuit festeggia il compleanno in campo: occasione unica in Bayern-Napoli, e per Spalletti ha ancora una chance.

malcuit napoli
Kevin Malcuit (gettyimages)

Occasione più unica che rara. E’ arrivato il momento di dimostrare il vero valore ad un anno dalla scadenza contrattuale. Sfruttare l’assenza di Giovanni Di Lorenzo (titolare inamovibile) potrà essere importante per convincere definitivamente Luciano Spalletti. Kevin Malcuit ha una chance irripetibile in un a lui speciale.

Dopo un anno difficile passato ai margini della rosa azzurra e di quella della Fiorentina, il 2021-22 potrebbe finalmente regalargli qualche soddisfazione. Il terzino francese ha svolto tutto il ritiro a Dimaro, con qualche voce di mercato sul suo conto. Ma Kevin resta ancora in squadra e potrebbe rimanerci e ritagliarsi un ruolo da comprimario. Bayern-Napoli per Malcuit è la possibilità di un riscatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, non solo Bayern e Wisla Cracovia: le amichevoli a Castel di Sangro

Malcuit, il regalo dei 30 anni: Bayern-Napoli per la svolta

malcuit napoli bayern
Kevin Malcuit (GettyImages)

Oggi 31 luglio è il giorno del compleanno di Kevin Malcuit, che passa in secondo piano ovviamente per via della partita tra Napoli e Bayern Monaco. La prima amichevole di lusso per Luciano Spalletti dopo le uscite con Bassa Anaunia e Pro Vercelli. E data l’assenza di Di Lorenzo, il terzino francese con ogni probabilità partirà titolare e si gioca una fetta importante per una sua permanenza e una considerazione nelle rotazioni stagionali.

Per l’allenatore, Kevin ha una corsa importante ed è bravo ad attaccare la fascia. Una caratteristica che può essere sfruttata per sbilanciare la squadra in momenti di difficoltà. Un giocatore che potrebbe essere usato quando c’è da spingere e poco da difendere.

Dopo mesi difficili, passati a recuperare dalla rottura del crociato, Malcuit si auto-regala la possibilità di dire “io ci sono”. Oggi, per il suo compleanno c’è il match contro il Bayern, un test da superare. In palio la permanenza in azzurro. Buon trentesimo compleanno Kevin, a tutta birra!