Manolas e Koulibaly, difesa “indifesa”: il mercato può rivoluzionare il Napoli

0
320

Kostas Manolas e Kalidou Koulibaly sono sul mercato? Una notizia clamorosa – anzi, due – scuotono l’ultimo giorno di ritiro del Napoli

Koulibaly difensore Napoli
Kalidou Koulibaly (Getty Images)

A una settimana da Napoli-Venezia la situazione del mercato azzurro continua ad essere parecchio ingarbugliata. Un bel problema per Luciano Spalletti, che vivrà fino a fine agosto con una spada di Damocle pendente sulla sua testa e su quella dei tifosi: da un momento all’altro potrebbe arrivare un’offerta irrinunciabile per un elemento importante della rosa e ricominciare da zero.

È il caso ad esempio della difesa, che rischia di subire un pericolosissimo reset ad un passo dall’esordio in campionato. Kalidou Koulibaly è al centro dell’interesse del Paris Saint Germain. Difficile che l’affare si completi visto il mercato già faraonico dei parigini e viste le alte richieste di De Laurentiis per il suo cartellino, che vale almeno 50 milioni di euro. Resta da capire se il PSG sarà disposto a spendere questi soldi per assicurare a Pochettino un nuovo difensore visto il brutto infortunio patito da Sergio Ramos.

Calciomercato Napoli, bomba dalla Grecia: Manolas all’Olympiacos?

La bomba lanciata da Repubblica e rimbalzata in queste ore riguarda però Kostas Manolas: per il difensore greco, che sembrava incedibile, ci sarebbe il forte interesse dell’Olympiacos che farebbe leva sulla volontà di Manolas di riavvicinarsi a casa. Per meno di 18 milioni non si muove, poi bisognerà trovare l’accordo per l’ingaggio che attualmente è sui 4 milioni netti l’anno. A quel punto si valuteranno le alternative.

L’obiettivo numero uno è sempre Marcos Senesi, argentino del Feyenoord, che verrebbe di corsa e vale sui 15 milioni di euro, ma resta in piedi anche l’ipotesi Nikola Maksimovic, che potrebbe tornare a prescindere per fare il quarto centrale. Una soluzione tampone, comunque, perché resta un problema enorme per Spalletti. A pochi giorni dall’inizio del campionato il mister toscano potrebbe perdere uno dei suoi centrali titolari, o addirittura entrambi.