Napoli, subito una neopromossa: il dato record che fa ben sperare

0
335

Il Napoli affronta subito una formazione neopromossa: il dato record che fa ben sperare nel match d’esordio contro il Venezia.

fabian ruiz
Fabian Ruiz (GettyImages)

Poche ore al calcio d’inizio tra Napoli e Venezia e il debutto avverrà di fronte al pubblico del Diego Armando Maradona. I tifosi azzurri potranno finalmente assistere al match allo stadio, dopo mesi di restrizioni causate dalla pandemia. La squadra di Spalletti affronterà la new entry in Serie A, arrivata tramite i playoff di Serie B e dopo una lunga e grande stagione.

Il calendario ha offerto subito una grande opportunità al Napoli che quando affronta una neopromossa vede rosso. Il Venezia è avvisato.

Napoli-Venezia, il bilancio contro i lagunari e quel dato record

napoli neopromossa statistiche
I calciatori del Napoli (GettyImages)

Per ben 16 volte il Napoli ha giocato la partita d’esordio in Serie A contro una neopromossa e lo score è piuttosto sorridente per i partenopei: 12 successi e 4 pareggi. Un bottino di imbattibilità che fa ben sperare per il match di domenica contro il Venezia. Inoltre, in generale la formazione azzurra non perde da 29 partite consecutive contro le neopromosse: 26 vittorie e 3 pareggi. L’ultimo pareggio contro queste formazioni risale all’agosto 2016: 2-2 contro il Pescara.

Nello specifico, il bilancio contro i lagunari nel massimo campionato pende dalla parte del Napoli: 4 vittorie, 6 pareggi e solo due sconfitte. L’ultima gara tra le due squadre in Serie A risale al 4-0 del 1967 a favore degli azzurri. E ancora, un altro dato che fa ben sperare, la formazione campana non ha mai perso in casa contro il Venezia nel massimo campionato. In tale striscia, la difesa non ha subito oltre un gol.

Non sarà affatto una partita semplice per la squadra di Paolo Zanetti, che arriva con qualche defezione di troppo a questo importante appuntamento atteso da 19 anni. Proprio l’ultima volta, alla prima giornata di Serie A, arrivò una pesante sconfitta contro la Juventus: 4-0 netto in casa dei bianconeri.