Le caratteristiche tecniche di Anguissa, spiegate dai suoi allenatori

0
462

Andrè Zambo Anguissa è il colpo di mercato che andrà a rinforzare il centrocampo del Napoli di Spalletti. I suoi allenatori elogiano il mediano camerunense

anguissa napoli
Andrè Zambo Anguissa (Getty Images)

A poche ore dal gong del calciomercato estivo, il Napoli regala a Luciano Spalletti Zambo Anguissa, il quale va così a coprire il buco a centrocampo lasciato dall’infortunio di Diego Demme che ne avrà almeno per un altro mese. Il mediano camerunense nella giornata di ieri ha svolto le visite mediche di rito a Villa Stuart, e secondo quanto rivelato dall’esperto di calciomercato Gianluca di Marzio arriverà in azzurro dal Fulham in prestito oneroso (600 mila euro) con diritto di riscatto fissato a 15 milioni.

Manca solo l’annuncio da parte dei due club, e poi Zambo Anguissa diventerà ufficialmente un calciatore del Napoli. L’esordio potrebbe già avvenire nel big match della terza giornata di campionato al Maradona contro la Juventus.

Anguissa al Napoli, il CT del Camerun lo esalta: “Grande colpo”

André Zambo Anguissa
André Zambo Anguissa (Gettyimages)

“E’ una grande operazione per il Napoli”. Così il CT del Camerun Toni Conceicao ha definito ai microfoni di Radio Marte l’approdo in azzurro di Andrè Zambo Anguissa. Mediano classe 1995, il camerunense è arrivato in prestito dal Fulham dopo una stagione in cui ha giocato 36 partite su 38 in Premier League, culminata però con la retrocessione del club in Championship.

Conceicao ha poi proseguito evidenziando i punti di forza del calciatore: “E’ un centrocampista molto duttile, può giocare senza problemi sia in un centrocampo a quattro che a due. E non è solo un centrocampista difensivo – ha proseguito il CT -, ma è anche un centrocampista tecnico, bravo nell’ultimo passaggio e che partecipa alla manovra offensiva”

Per quanto riguarda la Coppa d’Africa, l’allenatore non ha dubbi sulla sua convocazione: “Abbiamo bisogno di lui – ha sentenziato – rappresenta lo zoccolo duro della nostra Nazionale. Quest’anno giochiamo in casa, ci teniamo a fare bene e Zambo ci sarà senza dubbio.”

Benetti (ex vice allenatore Fulham) non ha dubbi: “E’ devastante”

Anche l’ex vice allenatore del Fulham Paolo Benetti, intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24, non ha dubbi sulla bontà dell’acquisto di Anguissa da parte del Napoli: “E’ un centrocampista atipico che può fare molto bene in azzurro. Quando è in forma è devastante.”

Sull’ambientamento nel nostro campionato, Benetti confida in Spalletti: “Dovrà lavorarci molto sull’aspetto tattico, Zambo è un gran recuperatore di palloni ma ha bisogno di spazi, deve lavorare in un contesto dove non ha troppi compiti tattici . Qualche anno in Serie A può solo fargli bene, Spalletti è un grande motivatore.”