Leicester-Napoli, i precedenti con le inglesi: i ricordi più belli sono recenti

0
162

Alla vigilia di Leicester-Napoli ripercorriamo i precedenti con le squadre inglesi. Gli ultimi incroci sono tra i più belli.

Il Napoli debutta in Europa League contro il Leicester. Una sfida inedita quella tra le due squadre, che non si sono mai incrociate prima nella loro storia. Storia durante cui non sono mancati invece gli incroci tra il Napoli e altre squadre inglesi che hanno regalato agli azzurri dolorose sconfitte ma anche grandi soddisfazioni, specie negli ultimi anni.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Leicester-Napoli: Spalletti ha la ‘spia’

Leicester-Napoli e i fortunati precedenti

Facile in tal senso ricordare le ben quattro sfide giocate in Champions League contro il Liverpool di Jurgen Klopp tra il 2018/19 e il 2019/20, sfide da cui il Napoli è uscito sconfitto solo in un’occasione l’11 dicembre del 2018 a causa di un gol di Salah che costò l’eliminazione degli azzurri nella fase a gironi, il tutto nonostante all’andata fosse arrivata una vittoria allo scadere firmata da Lorenzo Insigne. Nel 2019 poi il Napoli ha incrociato i Reds nuovamente ai gironi: 2-0 all’andata in casa (reti di Mertens su rigore e Llorente), 1-1 in trasferta con goal di Mertens e Lovren.

Napoli precedenti inglesi
Il Napoli a Liverpool (Getty Images(

Tabù inglese, zero vittorie in 8 trasferte

Ma se tra le mura del vecchio ‘San Paolo’ le cose sono spesso andate piuttosto bene con un bilancio complessivo di 6 vittorie, 2 pareggi e altrettante sconfitte, il Napoli invece insegue ancora il primo successo in Inghilterra dove fin qui sono arrivate ben 8 sconfitte e solo due pareggi. Oltre a quello già citato di Liverpool nel 2019, l’altro risultato positivo risale al 2011 quando la squadra allora allenata da Walter Mazzarri strappò uno storico punto sul campo del Manchester City di Mancini grazie al goal realizzato da Cavani.

50% di sconfitte contro le inglesi

Nella sua storia il Napoli ha affrontato sei diverse squadre inglesi (Liverpool, Arsenal, Chelsea, Manchester City, Leeds e Burnley) con un bilancio complessivo di 6 vittorie, 4 pareggi e 10 sconfitte in 20 precedenti con una percentuale di ko pari al 50%. Numeri che il Napoli spera di migliorare già a Leicester, magari centrando la prima storica vittoria in terra d’Albione.