De Laurentiis sorride quando vede il Cagliari: le curiosità della sfida

0
269

Le statistiche e le curiosità della sfida fra Napoli e Cagliari: De Laurentiis ha perso solo quattro volte contro i rossoblu

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (GettyImages)

Si potrebbe dire che tutto cominciò dal Cagliari. Era una calda domenica di agosto del 2007 e il San Paolo gremito accoglieva nuovamente il Napoli in Serie A, di fronte proprio ai sardi. Una gara sempre accesa dagli animi dei tifosi delle due squadre, mai molto amichevoli fra loro. Quel 26 agosto 2007 De Laurentiis faceva il suo esordio nel campionato dei grandi e da quel momento è cominciata una nuova favola partenopea, ricca di soddisfazioni e di delusioni, come ci insegna lo sport.

La prima partita in Serie A del nuovo Napoli fu deludente: il Cagliari batté gli azzurri di Reja 0-2, con tanto di gol del napoletano Foggia. Quella squadra rossoblu sembrava davvero un tabù per De Laurentiis negli anni a seguire, fino al 2010 quando è arrivata la prima vittoria di una lunga serie.

Leggi anche >>> Napoli-Cagliari, le formazioni: possibili almeno 3 novità fra i convocati

Napoli-Cagliari, curiosità e statistiche della partita

Il 10 novembre del 2010 il Napoli sconfisse il Cagliari in trasferta e fu la prima vittoria contro i sardi dell’era De Laurentiis a seguito di 3 sconfitte e 3 pareggi. Da quel momento e per nove lunghi anni gli azzurri non hanno mai perso contro i rossoblu. Il Napoli è uscito sconfitto solo in una delle ultime 22 sfide contro il Cagliari in Serie A: in questo lasso di tempo ha ottenuto 15 successi e 6 pareggi. La sconfitta è arrivata nel 2019, quando in casa la squadra di Maran si è imposta di un solo gol.

In generale, quello di domenica 26 settembre sarà il 71° confronto tra i due club. Il bilancio è nettamente a favore dei campani, con ben 31 vittorie a fronte dei 14 successi della formazione sarda. Se Spalletti dovesse centrare la vittoria, aumenterebbe a sei il bottino di vittorie consecutive in campionato e potrebbe segnare per la seconda volta nella storia del club questo straordinario record. Solo Sarri ha fatto meglio, raggiungendo 8 successi di fila dalla prima giornata. Ma la spinta del pubblico del Maradona può essere molto importante e non è un caso che lo stadio è diventato un fortino: da gennaio 2021 contro lo Spezia nessuno riesce ad ottenere i tre punti contro i partenopei. Il Napoli non perde da 13 partite interne di fila.