Osimhen ha già un piccolo record: così fa concorrenza ad Haaland

0
277

Victor Osimhen ha raggiunto un piccolo record e supera Erling Haaland: il giovane attaccante del Napoli ha registrato uno score incredibile.

Victor Osimhen
Victor Osimhen (GettyImages)

L’uomo rivelazione del Napoli di Spalletti sta cominciando a far rumore. Il suo nome rimbomba dopo i gol al Maradona, ma inizia a rimbombare anche al di fuori dell’impianto di Fuorigrotta. Victor Osimhen sta stupendo l’intera Serie A e non solo. In Europa League si è contraddistinto per le due magnifiche reti segnate al Leicester, sfiorando il premio come miglior gol della prima giornata e quello da MVP. E dopo la gara contro il Cagliari, si parla ancora dell’attaccante azzurro, per ragioni positive fortunatamente.

Victor ha raggiunto un particolare record che rappresenta solo una tappa del percorso che dovrà seguire sotto la guida di mister Spalletti. Superato anche il temibile e inarrestabile Erling Haaland, uno dei due nuovi mostri della next generation calcistica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Osimhen 2.0, il ‘mostro’ creato da Spalletti: tre skill che ha già migliorato

Osimhen, record di gol del mese: solo Benzema come lui, Haaland alle spalle

Osimhen, miglior attaccante del mese
Osimhen, miglior attaccante del mese (GettyImages)

Il numero 9 nigeriano è stato autore di una vera e propria falsa partenza. Espulsione e squalifica di una giornata in avvio di stagione. Ma appena è cominciato il mese di settembre ha cambiato testa ed è riuscito a sbloccarsi e inanellare ottime prestazioni. Osimhen ha siglato ben 6 gol col Napoli, in un mese caratterizzato dalla pausa per gli impegni internazionali. Un bottino niente male raggiunto nelle quattro partite consecutive.

Tale traguardo consente ad Osimhen di superare il record mensile di gol di Haaland, fermo a 5 marcature. Al fianco di Victor c’è Benzema, il bomber del Real Madrid, anch’egli a sei gol in questo settembre in tutte le competizioni. Insomma, motivo d’orgoglio per Osimhen essere tra i migliori marcatori delle cinque maggiori leghe europee. Davanti al centravanti del Napoli non c’è nessuno. Solo il suo futuro, quello che dovrà conquistare a suon di gol.