Napoli, Zielinski tiene in ansia Spalletti: pronte due alternative contro il Legia

0
384

Piotr Zielinski tiene in ansia Luciano Spalletti in vista di Napoli-Legia e per i prossimi impegni: ecco chi giocherà al posto del polacco.

Piotr Zielinski
Piotr Zielinski (GettyImages)

Leggera preoccupazione per Luciano Spalletti che rischia di dover fare a meno di Piotr Zielinski per Napoli-Legia Varsavia. Il centrocampista azzurro non sta brillando e contro il Torino ha offerto una bruttissima prestazione. Secondo il mister, l’unico modo per sfruttare al meglio le qualità e riprendere il miglior Zielinski – quello che i tifosi hanno imparato a conoscere – è che il calciatore ritrovi la condizione giocando. Tuttavia, a causa di un leggero infortunio, il numero 20 rischia di dover alzare bandiera bianca per il prossimo impegno di Europa League. Uno stop che gli causerebbe un ulteriore ritardo di condizione.

Zielinski ha accusato un fastidio al piccolo gluteo e per tale ragione ha svolto l’allenamento personalizzato in palestra. Ora, al suo posto, sono pronte due opzioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Europa League, il Napoli pensa già al Leicester: biglietti scontati al 50%

Napoli-Legia, Elmas o Mertens per Zielinski: Spalletti studia le soluzioni

Dries Mertens
Dries Mertens (GettyImages)

Sarà fatto un po’ di turnover per la prossima gara al Maradona contro i polacchi. Ci si aspetta un cambio in ogni reparto o quasi. A partire dal portiere, Meret potrebbe prendere il posto di Ospina, in questo momento in forma smagliante; a difesa Juan Jesus o Zanoli prenderanno il posto dello squalificato Mario Rui; a centrocampo uno tra Fabian Ruiz e Anguissa rifiaterà (il camerunese favorito ad una maglia da titolare) e scenderà in campo Demme dal primo minuto. Ora, con l’infortunio di Zielinski, ci potrebbe essere spazio anche per Elmas o Mertens. O addirittura entrambi.

Infatti, in caso di 4-2-3-1 con Osimhen punta centrale, il trequartista potrebbe essere il macedone, così come spesso avvenuto lo scorso anno e ad inizio stagione. O ancora, il belga potrebbe essere posizionato alle spalle del nigeriano e creare un tandem offensivo davvero interessante, ma molto sbilanciato. Altresì, in caso di 4-3-3 con Mertens falso nueve, Elmas potrebbe essere posizionato mezzala.

infortunio Zielinksi, tempi di recupero

Per Piotr non si teme nulla di grave. E’ solo risentimento e dovrà riposare un po’. Ciò significa che difficilmente disputerà l’incontro con il Legia Varsavia e cercherà di recuperare la condizione per scendere in campo nel big match di domenica prossima contro la Roma. A quell’appuntamento Zielinski non dovrà mancare: il suo equilibrio e la sua intelligenza tattica può essere un fattore importante.