Napoli-Verona: probabili formazioni, focus e dove vederla in tv

0
453

Domenica si gioca Napoli-Verona: le probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming. Appuntamento alle ore 18.

Andrea Petagna generoso
L’attaccante del Napoli Andrea Petagna (LaPresse)

Napoli-Verona, la resa dei conti. Sarebbe una partita come un’altra, ma ormai, dopo quanto accaduto il 23 maggio di quest’anno, la sfida con i gialloblu veneti non può essere una partita come tutte le altre. Inevitabili i fantasmi, anche perché il Verona ha perso Juric ma ha trovato Igor Tudor, che è subentrato a un disastroso Di Francesco e ha impattato in maniera impressionante su questo campionato.

Il Napoli è sull’onda dell’entusiasmo dopo la vittoria in Polonia ma dovrà entrare in campo con molta attenzione per non inciampare nel Verona come in queste prime giornate di campionato hanno già fatto Lazio, Roma e Juventus.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Classifica dribbling riusciti: c’è anche un azzurro

Napoli-Verona, le probabili formazioni: tocca a Juan Jesus

Spalletti ritrova Mario Rui e spera di recuperare alcuni degli infortunati che non sono partiti per Varsavia ma deve fare a meno di Koulibaly, squalificato. Per questo, davanti a David Ospina, ci saranno l’ex Rrahmani e Juan Jesus con Mario Rui e lo stakanovista Di Lorenzo, 100% dei minuti giocati finora. In mezzo al campo resta il dubbio Fabian Ruiz: oggi ha fatto l’intero allenamento in gruppo così come Insigne e Osimhen, ma se non dovesse farcela dal primo minuto con Anguissa ci saranno Demme e il ritrovato Zielinski. In avanti ruota tutto intorno a Lorenzo Insigne e Victor Osimhen. Spalletti in vista della sosta potrebbe anche rischiarli, altrimenti spazio a chi ha fatto benissimo in Europa League. Al centro dell’attacco Andrea Petagna, ai suoi lati Politano e Lozano oppure Elif Elmas, anche lui protagonista a Varsavia.

Luciano Spalletti Napoli
L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti (Getty Images)

Tudor invece si affida ancora al Cholito Simeone, già bestia nera del Napoli qualche anno fa e reduce dalla splendida doppietta siglata contro la Juventus. Alle sue spalle confermatissimi Barak e Caprari. Difesa a tre composta da Dawidowicz, Gunter e Casale. Faraoni e Lazovic sugli esterni, a centrocampo regia affidata a Miguel Veloso con Tameze al suo fianco.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Fabian (Demme), Zielinski; Politano (Lozano), Osimhen (Petagna), Insigne (Lozano). All. Spalletti.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Casale; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor.

Dove vederla in tv e streaming

Napoli-Verona, in programma domenica 7 novembre alle ore 18 al ‘Diego Armando Maradona’, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da DAZN. Per vedere la partita occorrerà quindi collegarsi al sito di DAZN o scaricare l’app sul proprio dispositivo mobile o sulla smart tv.