Osimhen e i social, quanti scivoloni: “Ho la testa dura”

0
472

Osimhen si è reso protagonista, tramite social, di un battibecco con un tifoso. Il nigeriano non è nuovo a questi frequenti botta e risposta

Osimhen
Mancini ed Osimhen, Roma-Napoli (Getty images)

Victor Osimhen sta diventando un assoluto protagonista del Napoli targato Spalletti. L’attaccante, già a quota 9 gol stagionali, sta entrando sempre più velocemente nel cuore dei tifosi napoletani. Tratto distintivo del nigeriano è il suo carattere particolarmente acceso che, spesso, lo ha indotto ad abbandonare anzi tempo il campo come, per esempio, nella partita contro il Venezia. In quell’occasione il numero 9 rifilò uno schiaffo al difensore avversario, rimediando anche una squalifica. Il carattere esuberante del giocatore è evidente anche fuori dal campo in particolare nel mondo social, a cui dedica moltissimo tempo. E’ proprio sui social che Osimhen si è reso protagonista di un piccolo dibattito con un tifoso.

Osimhen e i social, botta e risposta con il tifoso

Victor Osimhen
Victor Osimhen (GettyImages)

Osimhen è dunque protagonista sia dentro che fuori dal campo. Il nigeriano si diletta molto spesso nella condivisione di meme, mostrando il suo carattere semplice e divertente. Tuttavia però l’attaccante si è lasciato andare a commenti di troppo, come è accaduto poco tempo fa. Un tifoso, probabilmente infastidito da alcuni post del giocatore, ha invitato quest’ultimo a contenersi nella condivisone e a far gestire il proprio profilo a dei professionisti. Il tizio in questione aveva citato Mbappè e Rashford, utilizzandoli come esempi di giocatori che affidano il proprio profilo social a degli esperti. Osimhen, dal canto suo, ha rispedito al mittente il consiglio dichiarando di avere la “testa di cocco” e che arriveranno nuovi meme.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI>>>Legia-Napoli, due titolari KO! Condizioni e i tempi di recupero degli azzurri

Osimhen non è nuovo a questi scivoloni sui social. In precedenza l’attaccante era stato ripreso da un tifoso che lo esortava a pensare al campo ed ad aiutare il Napoli a vincere il campionato. Il nigeriano non sembra però aver recepito il messaggio, continuando a pubblicare nuovi status. La preoccupazione dei tifosi del Napoli ora è che il rendimento del giocatore possa essere influenzato dal costante uso dei social network.