Non cambia la data di Juve-Napoli, nessun rinvio per la Supercoppa

0
422

La data di Juve-Napoli resta quella inizialmente fissata, nessun rinvio per la Supercoppa Italiana. Spalletti senza africani.

Kalidou Koulibaly
Koulibaly salta la Juve? (La Presse)

Ora è ufficiale. Il comunicato diramato dalla Lega Serie A conferma quanto era nell’aria ormai da settimane. La Supercoppa Italiana, che vedrà affrontarsi l’Inter campione d’Italia in carica contro la Juventus detentrice della Coppa Italia, si giocherà il 12 gennaio 2022 a ‘San Siro’.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il calendario e l’esempio della Liga

La data di Juve-Napoli, la Supercoppa e l’incubo nazionali

Una notizia attesa dopo le voci di un possibile anticipo della gara al 5 gennaio che avrebbe coinvolto anche il Napoli e fatto felice Spalletti. In quel caso, infatti, a slittare sarebbe stata la trasferta degli azzurri a Torino, che avrebbero così potuto evitare di giocare il big-match della Befana contro la Juventus senza Koulibaly, Anguissa e Osimhen, ovvero tre colonne della squadra che in quei giorni saranno impegnate con le rispettive nazionali in Coppa d’Africa.

Anguissa in azione
Anguissa in azione (La Presse)

Ecco perché la data della Supercoppa Italiana rappresenta una brutta notizia soprattutto per il Napoli, chiamato a meno di improvvise novità ad affrontare i bianconeri con grossi problemi di formazione senza tre uomini chiave, uno per reparto. Juve-Napoli insomma resta una partita stregata dopo il 3-0 a tavolino inizialmente decretato dal Giudice Sportivo lo scorso campionato in seguito al caso Zielinski e al successivo rinvio della gara disposto dal Collegio di Garanzia del CONI a cui si era rivolto De Laurentiis.

Senza dimenticare come all’andata sia stata la Juve a pagare pegno alle nazionali sudamericane presentandosi al ‘Maradona’ senza nove titolari. Stavolta invece, come detto, il problema riguarderà il Napoli ed in particolare Spalletti, chiamato a reinventarsi la formazione in quella che resta una delle sfide più sentite dell’anno. Se non la più sentita.