Napoli, dopo la sosta si riparte: quella statistica che fa sperare

0
319

In casa Napoli si è già focalizzati alla sfida con l’Inter: gli azzurri con le nazionali incantano. Una statistica fa ben sperare per domenica

Napoli Inter
La squadra del Napoli (LaPresse)

Settimana di sosta e quindi classica settimana in cui il gruppo è spezzato in due e le notizie sono meno del solito. Una non piacevole arriva da Castel Volturno: Diego Demme è risultato positivo al Covid ed è in isolamento. Asintomatico e vaccinato, bisogna solo aspettare che si negativizzi per poterlo convocare di nuovo.

Intanto in giro per il mondo gli azzurri si fanno valere. Gran gol di Anguissa col suo Camerun, Osimhen invece trova la rete con un calcio di rigore tirato molto bene. Chi però sta letteralmente spiccando il volo è Giovanni Di Lorenzo, a bersaglio anche con la Nazionale e ormai elemento cardine dell’Italia di Mancini che andrà a giocarsi il Mondiale in Irlanda del Nord.

LEGGI ANCHE >>> Osimhen segna in tutti i modi: che segnale a Spalletti

Napoli, domenica c’è l’Inter: i problemi dei nerazzurri

Simone Inzaghi Inter-Napoli
Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi (LaPresse)

Manca una settimana ad Inter-Napoli, partita che sa molto di sfida scudetto anticipata: per la banda Spalletti tenere i nerazzurri ancora a -7 o magari anche di più. Nerazzurri mai brillantissimi dopo le soste, a maggior ragione dopo i tanti problemi fisici accusati dai ragazzi di Inzaghi con le Nazionali. Vidal si è fatto male col Cile, Dzeko continua a non essere al top, Bastoni ha lasciato il ritiro dell’Italia e si è fermato anche De Vrij, per il quale si parla addirittura di stiramento.

L’Inter, peraltro, fin qui non ha certo incantato al rientro dalla sosta per la nazionale. Gli uomini di Inzaghi, fin qui, hanno infatti ottenuto un solo punto in due gare, figlio di un pari ed una sconfitta. Una statistica che di certo lascia ben sperare in vista di domenica.