Mondiali 2022, l’Italia si qualifica se…Le combinazioni per evitare i playoff

0
374

L’Italia si qualifica ai Mondiali 2022 se…: tutte le combinazioni e gli esempi per evitare i playoff come nel 2017.

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne (LaPresse)

Siam pronti alla morte, L’Italia chiamò“. Sono gli ultimi versi dell’inno di Mameli. Ma è anche il pensiero dell’intera formazione azzurra che affronterà domani a Belfast l’Irlanda del Nord nell’ultima giornata di qualificazione alla Coppa del Mondo. Il pass diretto arriverebbe solo grazie a quest’ultima gara. L’Italia Campione d’Europa in carica rischia di non centrare la qualificazione diretta ai Mondiali in Qatar che si terranno il prossimo anno.

Le sorti degli azzurri, però, dipenderanno anche dal risultato della partita tra Svizzera e Bulgaria. Ecco tutte le combinazioni che serviranno all’Italia per passare il girone da prima in classifica e accedere direttamente ai Mondiali 2022.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> 14 azzurri in Nazionale: chi può conquistare la qualificazione ai Mondiali

L’Italia si qualifica se…

I calciatori della Nazionale durante l'inno d'Italia
I calciatori della Nazionale (LaPresse)

La Nazionale di Mancini è arrivata all’ultima giornata a disposizione con una qualificazione ancora in bilico, nonostante il primato del girone C. Tuttavia, il primo posto è condiviso con la Svizzera, avversaria battuta agli Europei ma non durante le qualificazioni, sia all’andata che al ritorno. E così, gli Azzurri dovranno stare attenti anche al risultato dei rossocrociati, che disputeranno il match contro la Bulgaria. Innanzitutto, diamo uno sguardo alla classifica attuale:

CLASSIFICA GRUPPO C

Italia 15 PT  –  13 GF 2 GS ( +11 DR)
Svizzera 15 PT – 11 GF 2 GS ( +9 DR)
Irlanda del Nord 8 PT – 6 GF 7 GS (-1 DR)
Bulgaria 8 PT  – 6 GF 10 GS (-4 DR)
Lituania 3 PT – 4 GF 19 GS (-15 DR)

A parità di punti contano:

1) Differenza reti complessiva
2) Numero totale di reti segnate
3) Punti ottenuti negli scontri diretti
4) Differenza reti negli scontri diretti
5) Maggior numero di reti segnate negli scontri diretti
6) Gol in trasferta negli scontri diretti

Dunque, in caso di parità di punti l’Italia deve sperare che la Svizzera non vinca o che non vinca con 2 gol di scarto più dell’Italia. Per esempio, gli azzurri accederebbero alla fase finale della Coppa del Mondo se vincessero 0-2 a Belfast, mentre la Svizzera batte la Bulgaria per 3-0. Invece, se la Nazionale dovesse vincere di un solo gol contro l’Irlanda del Nord, la Svizzera passerebbe come prima del girone con un sontuoso 4-0 alla Bulgaria.

La strada per il Qatar passa attraverso la prossima partita, l’ultima a disposizione per evitare i playoff (già assicurati da tempo). Playoff che l’ultima volta sono stati amari agli azzurri e che hanno sancito la mancata qualificazione ai Mondiali in Russia. Domani 15 novembre alle ore 20:45, Irlanda del Nord-Italia e Svizzera-Bulgaria saranno decisive per decretare le posizioni della classifica del girone C.