Milan-Napoli, il gol di Elmas “irregolare”? Pioli sbotta contro l’arbitro

0
986

Il Napoli sbanca San Siro con il gol di Elmas: l’allenatore del Milan non ci sta e sbotta contro l’arbitro. La marcatura era irregolare?

Elmas gol
Elmas festeggia la rete a Milano

A San Siro gara ricca di emozioni. Il Napoli batte di misura il Milan e torna prepotentemente in corsa per la vetta della classifica, dopo aver dominato la prima parte del girone d’andata. Nonostante le grandi assenze, da Koulibaly ad Insigne, la formazione di Spalletti è riuscita a conquistare tre punti d’oro, in un match disputato ad altissima intensità.

A decidere il match è stato il gol di Eljif Elmas, il quale è riuscito ad arrivare prima di tutti sul cross da calcio d’angolo di Zielinski, battendo Maignan. Tutto avvenuto nei primi minuti di gara: la rete ha stravolto i piani tattici delle due squadre. Ma per Stefano Pioli quel gol di testa di Elmas non era affatto regolare.

Oltre le polemiche di fine gara sulla rete annullata a Kessie per fuorigioco di Giroud, il Milan recrimina l’irregolarità della marcatura del macedone, che non avrebbe mai dovuto staccare di testa in quella circostanza. Scopriamo il motivo e capiamo le ragioni del tecnico rossonero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il Napoli si rilancia in classifica: le pagelle degli azzurri in Milan-Napoli

Elmas, gol viziato da irregolarità: Pioli si lamenta

Stefano Pioli, allenatore Milan
Stefano Pioli, allenatore Milan (LaPresse)

Il calcio d’angolo battuto da Zielinski, che porta all’unico gol registrato del match, è viziato da una decisione dell’arbitro e del guardalinee che appare scorretta. Infatti, prima del corner, Lozano conquista una rimessa laterale sulla trequarti avversaria, ma anticipa Ballo Touré nell’intervento ed è lo stesso messicano a toccare per ultimo il pallone. Dunque, rivendendo le immagini, il fallo laterale sarebbe dovuto andare ai rossoneri.

Nonostante le timide proteste del difensore del Milan, assistente e direttore di gara assegnano la rimessa al Napoli. L’azione prosegue con il calcio d’angolo conquistato sulla destra ed immediatamente dopo il gol di Elmas. Proprio durante l’esultanza dei calciatori azzurri, Stefano Pioli si lamenta con gli ufficiali di gioco pronunciando: “Era nostra la rimessa laterale“. E le immagini darebbero anche ragione al tecnico rossonero. Tuttavia, il VAR non può intervenire su errore di valutazione dell’arbitro sull’assegnazione di un fallo laterale.