Insigne saluta Toronto: la “risposta” di Tuanzebe – VIDEO

0
321

Lorenzo Insigne saluta i suoi nuovi tifosi del Toronto: arriva la “risposta” di Axel Tuanzebe, ultimo acquisto del Napoli

Lorenzo Insigne osserva
Lorenzo Insigne, capitano del Napoli (LaPresse)

Lorenzo Insigne, a partire dal prossimo luglio, sarà ufficialmente un calciatore del Toronto. L’annuncio è arrivato proprio poche ore fa dai social del club canadese, con un messaggio dell’attuale capitano partenopeo.

Era ormai il segreto di Pulcinella, dopo le immagini della firma sul contratto da parte del numero 24 azzurro non più tardi di martedì scorso. I tifosi canadesi, da allora, hanno vissuto una sorta di attesa spasmodica, con il Toronto che sui social ha dato il via ad una vera e propria campagna.

Il “tiro a giro” spiegato con tanto di termine derivato dall’Enciclopedia Treccani, l’immagine del gol dell’esterno in Nazionale all’ultimo Europeo. Il tutto fino all’annuncio ufficiale, arrivato alle 15 in punto con tanto di video di Lorenzo che saluta coloro che diventeranno tra qualche mese i suoi nuovi tifosi. “All for One” lo slogan lanciato dal capitano azzurro.

LEGGI ANCHE >>> Insigne, altro che Toronto: il capitano ha smentito tutti così

Insigne e Tuanzebe protagonisti sui social

Sarà stato un colpo al cuore per i tifosi del Napoli che sono ancora legati al capitano, che non si sarebbero aspettati di vivere ed affrontare questo momento. Il fotomontaggio di Insigne con la maglia del Toronto è stato sicuramente d’effetto, così come le prime parole del calciatore.

Il Napoli, sempre via social, ha voluto quasi rispondere per le rime a quanto accaduto con il suo capitano. Dopo poco, infatti, è arrivato puntuale il saluto di Axel Tuanzebe ai suoi nuovi tifosi.

Un video selfie in cui compare con la maglia azzurra di allenamento sui campi di Castel Volturno; chiaramente un messaggio in inglese, condito da un “Forza Napoli sempre” finale, il motto del club.

Ciao a tutti i tifosi del Napoli” ha detto, “sono Axel Tuanzebe. Sono felice di essere qui e non vedo l’ora – ha aggiunto – di vedervi allo stadio“.