Verso Napoli-Sampdoria: Spalletti può recuperare un big per la panchina

0
336

Gli azzurri non hanno tempo per riposare dopo la grande prestazione in quel di Torino. Napoli-Sampdoria si avvicina, e pare che Spalletti possa sperare di recuperare un’arma in più per invertire un trend decisamente negativo al Maradona.

Luciano Spalletti simbolo violenza sulle donne
Luciano Spalletti con il simbolo contro la violenza sulle donne (LaPresse)

Questa domenica alle ore 16:30 andrà in scena Napoli-Sampdoria, match valevole per la ventunesima giornata di Serie A. Un impegno molto arduo per gli azzurri che, nonostante le buone sensazioni emerse allo Juventus Stadium, rimangono decimati e dovranno puntare senza esitazione verso la vittoria. Non portare a casa tre punti vanificherebbe tutti gli sforzi fatti fino ad oggi, oltre a complicare una corsa Champions League sempre più tosta.

Leggi anche >>> La sorprendente decisione della Curva B per la prossima partita

Per Napoli-Sampdoria Spalletti spera di recuperare un big

Fabian Ruiz ed Osimhen esultano
Fabian Ruiz ed Osimhen esultano dopo il vantaggio con il Bologna (LaPresse)

Spalletti, o, per meglio dire, Domenichini, potrebbe contare sul recupero di un lungodegente. Fabian Ruiz ha svolto oggi lavoro con il gruppo, abbandonando dunque i suoi personalizzati, e potrebbe sedere in panchina contro la Sampdoria. Un barlume di speranza nel buio di questi giorni incerti e complicati per il tecnico di Certaldo, che è comunque riuscito, anche contro la Juventus, ad infondere serenità e fiducia nei suoi uomini.

Leggi anche >>> De Laurentiis prepara un altro colpo dopo Tuanzebe

Difficile ritenere Fabian pronto per più di un breve spezzone di match, considerando che lo spagnolo non cavalca un campo di calcio da più di un mese. In attesa di conferme si avvicina un incontro complesso anche per la squadra ospite, in grande crisi difensiva e costretta a schiera una linea quasi inedita per fronteggiare gli assalti dei partenopei al Maradona. Sarà importante mantenere alta la concentrazione e non sottovalutare l’avversario, il Napoli ha già lasciato per strada diversi punti contro squadre alla portata e non può permettersi ulteriori passi falsi.