Tuanzebe acquisto lampo, ma De Laurentiis prepara un altro “colpo”

0
380

Il Napoli ha chiuso in fretta e furia la trattativa per Tuanzebe, ma i tifosi attendono un altro colpo “cinematografico” di De Laurentiis.

De Laurentiis, presidente del Napoli
De Laurentiis, presidente del Napoli (LaPresse)

Pochi giorni di mistero, poi il Napoli è andato dritto sul difensore centrale che aveva scelto per il dopo Manolas e lo ha preso rapidamente. Axel Tuanzebe è un nuovo calciatore azzurro, lo ha ufficializzato anche il presidente De Laurentiis nella giornata di ieri con il classico benvenuto su Twitter.

Indosserà la maglia numero 3, arriva in prestito dal Manchester United per 600 mila euro più altri 600 di bonus, con ingaggio di poco sotto il milione. Un acquisto importante per completare un reparto sempre soggetto ad infortuni, tanto che Tuanzebe potrebbe far parte dei convocati già per Napoli-Sampdoria. Ma De Laurentiis, al momento, è a lavoro per un colpo di mercato interno. Dopo l’addio di Insigne, sono attesi fuochi d’artificio in casa Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juan Jesus, nessuno come lui: la statistica che non ti aspetti

Calciomercato Napoli, rinnovo Mertens ora priorità

Dries Mertens
Dries Mertens (LaPresse)

Si aspetta solo l’ufficialità per l’addio di Lorenzo Insigne, previsto però per fine giugno. Il Toronto ha praticamente ufficializzato nella notte italiana il talento di Frattamaggiore con il video del “tiraggiro” in Italia-Belgio degli Europei. Nel frattempo il capitano resterà a disposizione di Spalletti, pronto a dire la sua come accaduto anche a Torino.

Un’impresa, quella con la Juve, in formazione del tutto rimaneggiata e figlia di carattere e cuore. Quello che ci ha messo anche Dries Mertens indicando lo stemma sulla maglia dopo il gol a Szczesny: Dries vuole restare, i rapporti con De Laurentiis sono buoni e si ragiona sulla modalità. Con l’ingaggio attuale spalmato su più anni il matrimonio fra Mertens e il Napoli può anche continuare. E’ questo il vero colpo del calciomercato invernale che i tifosi attendono con impazienza, molto più dell’arrivo di Tuanzebe.