Napoli, attento a Piątek: il polacco si esalta in Coppa Italia

0
255

Si avvicina l’importante incontro di Coppa Italia contro la Fiorentina, valevole per gli ottavi di finale della competizione. La squadra di Vincenzo Italiano ha recentemente aggiunto al proprio arsenale l’ex rossonero Krzysztof Piątek, che proprio in Coppa Italia ha fatto parecchio male al Napoli.

Krzysztof Piątek con la maglia del Milan
Krzysztof Piątek esulta dopo il primo goal al Napoli (LaPresse)

Il Napoli ritroverà Piątek nel suo primo impegno di Coppa Italia. Il polacco esordirà con la maglia della Viola proprio in occasione dell’ottavo di finale della competizione, portando con sé ricordi amari per i tifosi azzurri. Fu infatti autore di una doppietta che stese per 2-0 la formazione allora allenata da Carlo Ancelotti. Il polacco non ha colpito solo gli azzurri, i suoi numeri in Coppa Italia sono davvero impressionanti.

Leggi anche >>> Un dato preoccupa il Napoli: il rientro di Osimhen è fondamentale

I numeri di Piątek in Coppa Italia: non solo Napoli nel mirino

Krzysztof Piątek esultanza
Piątek esulta in seguito alla doppietta in Coppa Italia contro il Napoli (LaPresse)

Il “pistolero“, così soprannominato per la sua esultanza diventata presto virale, vanta uno score da capogiro nella coppa nazionale. Il bomber polacco ha messo a segno, con la maglia di Genoa prima e Milan poi, ben 9 reti in 493′ di gioco: un goal ogni 55′!

Leggi anche >>> Spalletti promuove Tuanzebe: “E’ fisico, gli manca soltanto una cosa”

Averlo in squadra ha significato, per un breve ma intenso periodo, iniziare il match con un goal di vantaggio. Il suo rendimento è tuttavia calato nel corso della sua esperienza in rossonero, nei tre anni in forza all’Hertha Berlino non è riuscito a ripetere gli incredibili numeri visti in Italia. Ciò nonostante, la Fiorentina ha deciso di voler investire comunque in lui, portandolo a Firenze con la consueta formula del prestito con diritto di riscatto.