Tegola Lozano, Spalletti ha deciso su chi puntare: è pronto lui

0
907

L’infortunio di Lozano ha colpito il Napoli: il messicano starà lontano dai campi per un po’. Spalletti punterà su di lui

Un altro brutto infortunio che non ci voleva proprio, in un momento in cui Spalletti stava via via recuperando tutti gli effettivi in vista di un tour de force decisivo per definire gli obiettivi stagionali. Hirving Lozano si è infortunato alla spalla destra con la sua Nazionale.

Hirving Lozano terra
L’attaccante del Napoli Hirving Lozano (LaPresse)

Una brutta botta che l’ha costretto ad uscire in barella, poi un approfondimento dello staff medico messicano ha evidenziato una lussazione, successivamente ridotta. Il Napoli fa sapere che il calciatore sarà rivalutato al suo rientro in Italia, ma è fuori di dubbio che Lozano dovrà stare fermo per un po’.

Per il Venezia Spalletti ritrova Insigne e potrebbe riproporre Politano dal primo minuto, ma c’è anche Elmas in gran forma che scalpita per una maglia da titolare mentre davanti è pronto Victor Osimhen, che per l’occasione indosserà anche una nuova mascherina meno fastidiosa della precedente. Da valutare anche le condizioni di Ounas, al quale in Coppa D’Africa è stata riscontrata un’anomalia al cuore.

Tegola Lozano, è di nuovo allarme

Hirving Lozano terra
L’attaccante messicano Hirving Lozano (LaPresse)

Anche lui farà ulteriori accertamenti per riavere l’idoneità agonistica mentre si aspetta il ritorno dalla Coppa D’Africa per Koulibaly e Anguissa, che potrebbero affrontarsi in finale se il Camerun stasera batte l’Egitto.

Non siamo all’emergenza che ha colpito la squadra prima delle vacanze di Natale, con l’organico ridotto all’osso, ma anche stavolta Spalletti deve registrare nuovi problemi derivanti dalle nazionali. Due in meno nel ruolo di esterno offensivo destro, con il tecnico nuovamente chiamato a gestire l’emergenza ed a fare di necessità virtù.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, Spalletti l’ha tagliato: tecnico inflessibile

Sperando, nel frattempo, che non arrivino ulteriori brutte notizie, considerato come il Napoli stia entrando in una fase cruciale della stagione, con l’Inter dietro l’angolo e l’arrivo dell’Europa League, con l’affascinante sfida al Barcellona di Xavi.