Napoli-Inter, le probabili formazioni: Koulibaly titolare, le scelte di Inzaghi

0
750

Napoli-Inter, Spalletti schiera subito Koulibaly, confermato Lobotka al fianco di Fabian Ruiz. Le probabili formazioni

Mancano poche ore al fischio d’inizio di Napoli-Inter, gara valida per la 25° giornata di Serie A TIM. Una partita fondamentale, in cui ci naturalmente si gioca tanto, tantissimo, ma non tutto.

kalidou koulibaly
Kalidou Koulibaly (LaPresse)

Il Napoli aspetta l’Inter al San Paolo in una sfida che, in caso di vittoria degli azzurri, porterebbe i ragazzi di Spalletti di nuovo al primo posto in classifica, con un +2 che però potrebbe diventare di nuovo -1 se l’Inter vincesse la gara da recuperare, quella di Bologna rinviata lo scorso 6 gennaio. Mister Spalletti alla vigilia ha dato delle indicazioni sia sui principi di gioco – che non cambieranno neppure con un avversario così importante – sia anche sulle possibili scelte di formazione. Sciolte praticamente tutte le riserve e risolti tutti i ballottaggi con formazione tipo e Lozano unico titolare indisponibile.

Napoli-Inter, le probabili formazioni

stanislav lobotka
Stanislav Lobotka (LaPresse)

Con il ritorno di Koulibaly da fresco vincitore della Coppa d’Africa Spalletti recupera anche l’ultima pedina del suo scacchiere, che partirà immediatamente titolare.

LEGGI ANCHE – Osimhen, il tabù da sfatare: il nigeriano non l’ha mai fatto

In porta ci sarà Ospina, in difesa Di Lorenzo e Mario Rui con in mezzo Rrahmani al fianco del senegalese, subito in campo nonostante il viaggio intercontinentale. Non ci sarà l’altro viaggiatore, Frank Anguissa che partirà dalla panchina: al suo posto Lobotka al fianco di Fabiàn Ruiz. Politano Zielinski e Insigne alle spalle di Osimhen, con Mertens che potrebbe entrare nella ripresa.

LEGGI ANCHE – Spalletti ha deciso: proverà lo scacco all’Inter con questa mossa

L’Inter deve rinunciare a Bastoni ma anche Inzaghi (sostituito dal vice Farris per la squalifica rimediata nel derby) è praticamente in formazione tipo. Davanti ad Handanovic Skriniar, De Vrij e Dimarco, Dumfries e Perisic ai lati di Barella, Brozovic e Calhanoglu con Dzeko e Lautaro favoriti per i due posti in attacco.

Ecco come scenderanno in campo le due squadre:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko.