Napoli, finalmente la buona notizia: Inter e Milan hanno un serio problema

0
2964

Arriva finalmente una buona notizia per il Napoli: Inter nei pasticci, ma anche il Milan ha un problema prima del big match.

Insigne esulta al gol con i compagni (LaPresse)
Insigne esulta al gol contro la Lazio assieme ai compagni (LaPresse)

Il Napoli ha conquistato tre punti d’oro contro la Lazio alla 27a giornata di Serie A. La formazione azzurra è in cima alla classifica, al pari del Milan e con un minimo vantaggio di due punti sull’Inter. I nerazzurri di Inzaghi, però, devono ancora recuperare una partita contro il Bologna, rinviata ad inizio anno causa Covid.

Ma qual è la buona notizia per la squadra di Spalletti? In effetti, la corsa scudetto è apertissima, ma il mese di marzo può essere cruciale e spezzare le gambe alle concorrenti del Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spalletti l’ha fatto ancora! Il gesto del mister davanti alle telecamere

Corsa scudetto: in 2 settimane, il Napoli giocherà la metà delle partite dell’Inter

Insigne e Handanovic, capitani di Napoli e Inter
Insigne e Handanovic, capitani di Napoli e Inter (LaPresse)

Il calendario, o meglio le brucianti sconfitte nelle coppe, aiuteranno gli azzurri. Il Napoli è fuori dalla Coppa Italia e dall’Europa League e lotterà solo su un fronte: il campionato. Un sollievo, per certi versi, visto che la squadra potrà preparare le restanti 11 partite di stagione con tutta calma, avendo a disposizione l’intera settimana.

Invece, Milan e Inter avranno delle partite in più da disputare: maggior dispendio fisico e maggiore probabilità di infortuni muscolari. In particolare, i nerazzurri avranno un mese di marzo di fuoco: cinque partite da giocare in 20 giorni, di cui ben 4 match in sole due settimane. Il doppio di quelle del Napoli.

Infatti, il 1 marzo, Inter e Milan si sfidano a San Siro per l’andata delle semifinali di Coppa Italia. Il prossimo weekend, quindi, i rossoneri dovranno affrontare al Maradona il Napoli, in quella che sembra già una sfida scudetto. Gli azzurri avranno modo di recuperare le energie mentali e fisiche per il super-match, mentre Pioli e i suoi ragazzi avranno meno giorni a disposizione.

Corsa scudetto, il calendario di marzo

Napoli: Milan (6 marzo) / VERONA / Udinese

Milan: Inter (1 marzo) / NAPOLI (6 marzo) / Empoli / CAGLIARI / Bologna

Inter: MILAN (1 marzo) / Salernitana (4 marzo) LIVERPOOL (8 marzo) / TORINO /  Fiorentina

In maiuscolo le partite in trasferta