Victor Osimhen, l’ammissione: “Koulibaly me l’ha già confessato”

0
1028

Victor Osimhen è intervenuto a Radio Kiss Kiss: le parole ad ampio raggio del bomber ed una confessione su Koulibaly

Sette i gol in questa Serie A per Victor Osimhen, il bomber principe del Napoli pronto alla definitiva esplosione e chiamato a spingere gli azzurri verso traguardi sempre più alti. Il nigeriano si è confessato a tutto tondo alla radio ufficiale azzurra Kiss Kiss Napoli, dal suo rapporto con il tecnico e quello con la città, fino al desiderio dello scudetto.

Victor Osimhen in azione
L’attaccante del Napoli Victor Osimhen (LaPresse)

L’attaccante, che è ritornato sull’episodio accaduto contro il Milan, sostenendo come fosse rigore, ha quasi voluto mettere in guardia i suoi compagni e l’ambiente dal Verona, da affrontare con la “mentalità vincente“.

Tre punti che saranno necessari per continuare a coltivare il sogno scudetto degli azzurri, tutt’altro che accantonato, almeno per i calciatori. “Ci crediamo – ha detto Osimhen – nonostante il ko con il Milan i tifosi devono crederci. Della nostra forza siamo consapevoli ed io ci credo tanto” ha ammesso il bomber.

Victor ha ammesso di essere cresciuto tanto dal suo arrivo in Italia spendendo parole d’elogio per Spalletti. “E’ stato fondamentale fin dal suo arrivo per la mia crescita, ci ha incoraggiato sempre arricchendo ogni calciatore della rosa. So che potrà insegnarmi ancora tanto ed a percorrere questo cammino accanto a lui mi fa sentire privilegiato” ha ammesso.

Victor Osimhen, il rapporto con Napoli ed il sogno scudetto

Victor Osimhen esulta
L’attaccante del Napoli Victor Osimhen (LaPresse)

Il centravanti ha anche affrontato il tema del suo arrivo a Napoli, lui che è un idolo per i tifosi. “Il mio arrivo è stato un momento particolare, ci possono stare le critiche avute all’inizio” ha sostenuto.

Ho cercato il più possibile di vivere la città fin dal mio arrivo e quando mi vedono per strada i tifosi li noto contenti, avverto il loro calore e tutto ciò mi rende felice” ha aggiunto Osimhen che ha anche toccato il tema della Champions League.

E’ enorme giocarla e ancor più bello sarebbe farlo con il Napoli. C’è ancora da faticare per staccare il pass, Koulibaly mi ha già confessato qualcosa sull’atmosfera del Maradona” ha ammesso, per poi affrontare nuovamente la questione scudetto. “Vincerlo per me e la mia carriera sarebbe grandioso, con questa squadra voglio vincere tanti trofei e segnare tanti gol perché i tifosi penso meritino questo traguardo. Vincere lo Scudetto a Napoli posso solo immaginare cosa possa significare“.

LEGGI ANCHE >>> Verona-Napoli, le probabili formazioni: novità a centrocampo per gli azzurri

Chiosa finale sulle sue condizioni fisiche dopo l’infortunio allo zigomo. “La maschera è solo una precauzione, una seconda protezione dopo la mentalità, che è quella che mi consente di lottare contro i difensori senza paura“.