Atalanta-Napoli, i convocati: nuovo vice-Mertens

0
515

I convocati di Atalanta-Napoli: Luciano Spalletti chiama il nuovo vice-Mertens a causa dell’emergenza in attacco.

I convocati di Luciano Spalletti
I convocati di Luciano Spalletti (LaPresse)

Il Napoli ha preparato per due settimane la sfida contro l’Atalanta. Uno spartiacque per la sua stagione. La gara di Bergamo è fondamentale per gli azzurri, in piena corsa scudetto. Spalletti dovrà rinunciare a diversi titolari. Innanzitutto, mancano Di Lorenzo e Rrahmani in difesa. Il primo è infortunato, mentre il secondo squalificato. Assente al match anche Osimhen, squalificato un turno rientrerà alla 32a.

Sono indisponibili anche Meret, Petagna e Ounas, a tal punto che il mister ha dovuto pescare dal cilindro un nuovo attaccante che possa sostituire Dries Mertens in caso di necessità. In effetti, il Napoli affronterà l’Atalanta senza un vero centravanti: ecco i convocati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Luciano Spalletti on fire: con questa frase ha asfaltato la Gazzetta

Atalanta-Napoli, i convocati di Spalletti: c’è Anguissa, sorpresa in attacco

Frank Anguissa convocato per Atalanta-Napoli
Frank Anguissa convocato per Atalanta-Napoli (LaPresse)

Nessuna grossa sorpresa, se non quelle a centrocampo e in attacco. Infatti, fortunatamente mister Spalletti recupera a pieno regime Anguissa. Superato lo spavento per Zielinski. Il trequartista polacco era ritornato dagli impegni con la Nazionale acciaccato, dolorante alla gamba destra. Superata l’influenza per Fabian Ruiz, regolarmente convocato per la sfida. E senza ombra di dubbio, lo spagnolo partirà al fianco di Lobotka nel 4-2-3-1 (o mezzala nel 4-3-3).

L’unica vera novità riguarda il reparto offensivo, con Giuseppe Ambrosino convocato in prima squadra. Si tratta del bomber del Napoli Primavera, autore di 14 reti. Il giovane attaccante è capocannoniere del campionato ed è la piccola stella della formazione allenata da Frustalupi.

I CONVOCATI AZZURRI PER ATALANTA-NAPOLI:

Portieri: Ospina. Marfella, Idasiak;

Difensori: Juan Jesus, Koulibaly, Ghoulam, Malcuit, Mario Rui, Tuanzebe, Zanoli;

Centrocampisti: Anguissa, Demme, Elmas, Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski;

Attaccanti: Insigne, Lozano, Mertens, Politano, Ambrosino (maglia 70).