“Mertens e Osimhen insieme dall’inizio”: l’ex attaccante critica Spalletti

0
451

Le critiche alla gestione della squadra a Luciano Spalletti arrivano praticamente da ogni direzione. Mertens – Osimhen la soluzione?

Da più fronti sono arrivate pesanti critiche all’allenatore del Napoli Luciano Spalletti in merito alla gestione di Dries Mertens. Il calciatore sempre ispirato e sempre utile alla causa azzurra spesso non è stato utilizzato cosi come si sarebbe immaginato. Lo stesso Spalletti ha più volte sottolineato di non averlo preso in considerazione nel giusto modo. Ora con Osimhen si vorrebbe solo lui.

Mertens Osimhen
Mertens Osimhen azione LaPresse

Quello che a molti osservatori non è piaciuto rispetto all’ultima formazione titolare del Napoli, in scena domenica scorsa contro la Fiorentina è stata sicuramente l’assenza di Mertens dai nastri di partenza. Secondo molti è lui oggi il partner ideale di Victor Osimhen, è lui insomma il calciatore adatto a gestire anche mentalmente per il gruppo questa ultima fase di stagione calcistica.

Gli appunti in tal senso arrivano praticamente da ogni fronte. I tifosi, ma non solo loro anche molti giornalisti hanno spesso puntato il dito contro lo scarso utilizzo di Mertens che molti per l’appunto vedono come partner perfetto per Osimhen. In ultimo anche dalla Bobo Tv lo stesso Christian Vieri ha detto la sua circa l’ultima gara degli azzurri, persa in casa contro la Fiorentina.

“La Fiorentina gioca proprio bene a calcio”: Christian Vieri esalta la squadra di Italiano

Christian Vieri
Vieri panchina LaPresse

Secondo Christian Vieri inoltre andrebbe anche elogiata ancora di più la squadra di Vincenzo Italiano che gioca davvero bene al calcio e che con un Vlhaovic in più probabilmente avrebbe lottato per altre posizioni. A Vieri insomma è piaciuta molto la prova dell’undici viola, cosi come dichiarato attraverso la sua Bobo Tv. Appunto anche da parte sua a Spalletti in merito alla presenza quasi obbligata di Mertens come spalla per Osimhen.

Il coro insomma sembra unanime, in questa particolare fase della stagione il partner d’attacco di Victor Osimhen non può che essere Dries Mertens. Il belga assicura quella tenuta tecnica, tattica e mentale che oggi come oggi non può che portare vantaggio agli uomini di Spalletti. Il Napoli ha davanti a se un finale di stagione particolarmente impegnativo, le decisioni forti insomma vanno prese ora, o forse mai più.