L’erede di Mertens arriva dalla Serie A: la concorrenza però è fitta

0
476

Il Napoli ha deciso di non rinnovare il contratto di Dries Mertens a fine stagione ed è a caccia del suo erede. L’ultima idea in casa azzurra arriva direttamente dalla Serie A.

Dopo nove anni sembra ormai essere giunta al capolinea la storia d’amore tra il Napoli e Dries “Ciro” Mertens. Il club azzurro, nonostante se ne sia parlato in questi ultimi giorni, non sembra intenzionato a rinnovare il contratto dell’attaccante belga che dovrebbe dunque salutare il Napoli e Napoli a fine stagione.

Napoli Mertens esulta
L’attaccante del Napoli Dries Mertens esulta dopo un gol (LaPresse)

Con l’addio di Mertens ormai quasi certo, il Napoli si sta ora guardando intorno per trovare l’uomo adatto che possa raccogliere l’eredità del giocatore belga. L’ultimo idea partorita in casa azzurra arriva dalla Serie A e porta il nome di Andrea Belotti, bomber del Torino e della nazionale.

Concorrenza folta per Belotti

Torino Belotti colpo di testa
L’attaccante del Torino Andrea Belotti (LaPresse)

Che al Napoli piacca Belotti non è un segreto. Anche in passato, infatti, l’attaccante classe 1993 è stato spesso e volentieri accostato al Napoli e a parametro zero rappresenta una grande occasione di mercato. Il club azzurro, tuttavia, non è l’unico club interessato e c’è una concorrenza folta ed agguerrita.

Nelle ultime ore è da registrare l’interesse della Fiorentina. Il club viola, secondo quanto riportato da Tuttosport, non dovrebbe riscattare Piatek a fine stagione e punta proprio Belotti per assicurarsi un altro bomber a prezzo di saldo, dovendo pagare solamente l’ingaggio. Oltre alla Fiorentina, c’è anche l’Atalanta che potrebbe salutare Duvan Zapata, nel mirino del Newcastle già dallo scorso inverno.

Su Belotti c’è anche la Roma che, come il Napoli, segue l’attaccante del Torino da un bel po’. Shomurodov non ha dato le giuste garanzie ed il club giallorosso cerca un vice-Abraham più affidabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Come cambierà il centrocampo del Napoli: uscite dolorose in estate

Per Belotti, dunque, c’è la fila ed il Napoli sa che non sarà facile accaparrarselo. Tuttavia, il club azzurro, salvo cataclismi, disputerà la Champions League il prossimo anno e per il Gallo potrebbe essere l’ultima occasione di disputare la competizione europea per club più prestigiosa. E questo è un dettaglio che non può essere ignorato.