Napoli-Roma, un dato fa sorridere gli azzurri: non ci è mai riuscito

0
244

La prossima sfida di campionato vede il Napoli di Spalletti affrontare la Roma di Mourinho. C’è un dato che sorride agli azzurri.

Napoli e Roma, Spalletti e Mourinho, incroci molto interessanti in questa particolare fase di campionato che rimandano di sicuro ad immagini passate della nostra Serie A. Un dato in particolare sembra sorridere non poco agli azzurri. Il tecnico portoghese e quella particolare statistica nel vecchio San Paolo. I tifosi insomma sperano nel persistere di certe condizioni.

Napoli Inter 2010
Napoli Inter campionato 2010 LaPresse

Un dato che di certo non tutti si aspettavano di leggere. Josè Mourinho ex allenatore dell’Inter, con la quale ha vinto praticamente tutto in due stagioni, dal 2008 al 2010. La statistica interessante che fa ben sperare i tifosi del Napoli in vista della gara contro la Roma, attuale squadra del portoghese parla di zero vittorie sul campo degli azzurri. Due sfide di campionato, una sconfitta, un pareggio e zero gol segnati per la sua Inter.

Nella prima occasione un 1-0 strappato dagli azzurri con gol dell’uruguaiano Zalayeta. Poi un pareggio a reti inviolate. L’Inter del triplete e la sua versione precedente, in ogni caso campione d’Italia non è mai riuscita a segnare almeno un gol all’ex San Paolo. Un dato che certo, oggi, in vista di Napoli Roma, tra suggestioni ed amarcord non può che far sorridere.

Mai un gol al Napoli per Mourinho: il dato che può diventare un punto fermo nella storia

Luciano Spalletti panchina (1)
Spalletti in panchina Alfredo Falcone / LaPresse

Luciano Spalletti insomma nella sfida al portoghese Mourinho, per il quale ha sempre mostrato stima e rispetto, avrà quindi un’arma in più che a questo punto i tifosi del Napoli sperano possa davvero valere qualcosa. La sfida alla Roma è di quelle che diranno tanto sulle reali possibilità degli azzurri di ambire al titolo finale. Lo scudetto come obiettivo perseguibile o meno.

Il giorno di pasquetta insomma al Maradona il Napoli saprà qualcosa di molto più dettagliato circa il suo prossimo futuro. Scudetto, sogno proibito, impronunciabile o piazzamento Champions che in ogni caso rappresenterebbe un traguardo per niente secondario. Napoli Roma insomma per le sorti di una stagione bizzarra, folle, altalenante praticamente per tutti. Altra giornata, altre importanti verità.