Napoli-Roma, la brutta sorpresa per i tifosi: è accaduto davvero

0
337

Una notizia che di certo non sarà stata gradita ai tifosi soprattutto dopo la cocente sconfitta con la Fiorentina. Napoli-Roma parte la vendita biglietti.

La gara con la Fiorentina con annessa ipotetica vittoria avrebbe dovuto fare da traino per l’entusiasmo, per l’idea di tornare a vedere lo stadio pieno, alla gara successiva contro la Roma in programma lunedi 18 alle. In quel momento certo il tifoso del Napoli sulla scia dell’entusiasmo avrebbe potuto anche aspettarsi un aumento lieve del prezzo dei biglietti, all’interno di una certa logica, condivisa o meno poteva anche starci.

Stadio Maradona tifosi
Tifosi stadio Maradona Alessandro Garofalo/LaPresse

Quello che invece hanno vissuto in queste ore i tifosi del Napoli una volta ufficializzata la messa in vendita dei biglietti contro la Roma per la gara di lunedì 18 è una strana sensazione, almeno stando a quelli che sono stati i commenti sui social una volta letti i prezzi d’ingresso allo stadio Maradona. Prezzi in aumento nonostante la sconfitta.

Ma come? Avrà esclamato qualcuno, abbiamo perso la gara precedente, quella più importante contro la Fiorentina,  e dove i prezzi erano più bassi ed ora la successiva quella che dovrebbe richiamare ancora più persone perchè il sogno non ancora infranto aumentano i prezzi? Ma che logica è? Il tifoso del Napoli insomma si interroga e per certi versi, come dargli torto, ha pienamente ragione. Contro la Roma insomma prezzi proibitivi.

Napoli – Roma, la rabbia dei tifosi è incontenibile: i prezzi sono ritenuti troppo alti

La reazione dei tifosi in vista della sfida tra Napoli e Roma insomma immaginabile. Quello proposto è soltanto uno dei commenti alle notizie riportate dai vari siti web circa l’aumento dei prezzi per la prossima gara casalinga. Gli aumenti più significativi rispetto alla gara contro la Fiorentina riguardano i settori più in voga, curva e distinti. Se per la Fiorentina occorrevano 25 euro per il primo settore e 30 euro per il secondo oggi ne occorrono 30 euro per il primo e 35 euro per il secondo.

A questo punto la domanda è lecita, viene fuori praticamente da sola leggendo i commenti dei tifosi. Quanto opportunismo può esserci in questa fase? Considerando inoltre la presenza di molti “fuorisede” in questi giorni per le vacanze pasquali. Per la verità, probabilmente davvero molta. Napoli – Roma insomma potrebbe essere una nuova festa, si spera, almeno di pubblico. In un modo o nell’altro il tifoso, si sa, fa sempre il suo dovere.