La statistica che fa tremare il Napoli per il titolo: l’Inter l’ha sempre fatto

0
200

In questa ultima fase di campionato con la Roma alle porte il Napoli si gioca tutto nella corsa contro Inter e Milan.

Le ultime gare di campionato nello specifico potrebbero assegnare, prima o dopo lo scudetto ad una delle tre pretendenti, Milan, Napoli e Inter. Secondo una statistica citata dal Corriere dello Sport però ci sarebbe una squadra favorita sulle altre per una considerazione in merito alle volte in cui in in un preciso numero di giornate ha fatto un certo quantitativo di punti.

Spalletti Maradona
Spalletti entra al Maradona LaPresse

Una statistica quest’oggi apparsa sul Corriere dello Sport ci racconta di un numero in qualche modo fortunato per l’Inter di Simone Inzaghi. Nello specifico, i nerazzurri attualmente impegnati nella rincorsa allo scudetto contro Milan e Napoli sono protagonisti di un simpatico ripetersi di coincidenze legate ai numeri. Certo definirle coincidenze non è proprio il massimo però non è nemmeno corretto trattare certe previsioni come precisa conclusione scientifica.

Il titolo insomma, secondo la statistica di cui sopra, che vede l’Inter sempre vincente quando ha ottenuto almeno 69 punti dopo le prime 32 giornate di campionato. Parliamo di quattro diverse situazioni. Milan e Napoli insomma sono avvisate. I nerazzurri hanno dalla loro questa particolare statistica, questo particolare fatto di numeri ed andamenti tutto sommato. Simone Inzaghi dovrebbe quindi trionfare alla fine dei giochi.

Inter favorita dai numeri: lo dice una statistica che non ha mai sbagliato

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi panchina Pecoraro/LaPresse

Milan e Inter impegnate negli anticipi di ieri hanno vinto rispettivamente contro Genoa e Spezia. Ora tocca al Napoli, la corsa al titolo non si concluderà certo il prossimo lunedi. Il discorso andrà avanti, con i nerazzurri favoriti dai numeri, almeno stando a ciò che dice il Corriere dello Sport. Lo scudetto è un discorso non ancora concluso. Le tre pretendenti si daranno ancora del filo da torcere, questo è certo.

Il Napoli di Spalletti contro la Roma di Jose Mourinho, tra l’altro ex Inter proprio come il toscano azzurro si giocherà gran parte delle sue possibilità di arrivare al titolo finale. La gara può essere certo decisiva per i risvolti di questo torneo. Vincere vorrebbe dire lottare ancora per lo scudetto, perdere lascerebbe con molta probabilità gli azzurri fuori dai giochi tricolori.