“E’ caduto pure lui”: il grave errore che non viene perdonato a Spalletti

0
493

Luciano Spalletti sembra essere crollato sotto il colpi di quello che il Corriere dello Sport definisce quasi un male del momento.

Napoli-Roma di ieri sera ha sancito due verità che alla luce dei fatti appaiono oggi indiscutibili. Difficilmente il Napoli vincerà lo scudetto, anche se i numeri, per carità, danno sempre speranza, e poi Spalletti, caduto sotto i colpi, cosi come scrive il Corriere dello Sport del tatticismo sfrenato che in qualche modo pare riesca ad attanagliare praticamente chiunque.

Spalletti Napoli Roma
Spalletti in panchina a Napoli Alessandro Garofalo/LaPresse

Luciano Spalletti ha perso ieri, con il suo Napoli la grande opportunità di restare in scia per la lotta per lo scudetto. Gli azzurri, contro la Roma di Mourinho, dopo un primo tempo ai limiti della perfezione con meritato vantaggio conseguente, hanno praticamente impostato la seconda parte della gara sull’opzione gioco al massacro, con il tecnico toscano apparentemente poco lucido nella lettura di determinate fasi della gara.

Il Corriere dello Sport, quest’oggi propone proprio questo tipo di ragionamento. Il tatticismo che in qualche modo sembra essere uno dei temi portanti di questo 2022, consideriamo ad esempio i pessimi risultati riportati dal nostro paese in ambito club e nazionale. Spalletti caduto insomma proprio nel voler definire a tutti i costi una idea portante.

Spalletti cade sotto i colpi di alcuni discutibili cambi: il Napoli stecca la volata

Spalletti Mourinho Napoli
Mourinho Spalletti a Napoli Alessandro Garofalo/LaPresse

Contro la Roma, il buon Napoli visto nel primo tempo è caduto inesorabile sotto i colpi dettati dalla solida organizzazione giallorossa. Gli uomini di Mourinho sono venuti fuori alla lunga ed alcuni cambi impostati da Spalletti hanno di fatto contribuito a sbilanciare la bilancia delle opportunità tutta a favore dell’undici del tecnico portoghese. Morale della favola pareggio meritato. Il Napoli insomma molla la presa scudetto, o almeno cosi sembrerebbe.

Il prossimo turno di campionato con impegni delle milanesi proprio contro le due laziali potrebbe risultare ancora una volta interessante per la lotta al titolo. Il Napoli di Spalletti però affronterebbe il tutto con due punti in meno, punti che a tutti i costi dovevano essere azzurri nella giornata di ieri. L’ottima Roma ha negato il tutto ed oggi, qualche processo è in qualche modo iniziato.