Chiariello sul mercato del futuro in casa Napoli: “La situazione è questa”

0
545

Nel corso della trasmissione Campania Sport, il giornalista Umberto Chiariello ha rilasciato importanti dichiarazioni riguardo il mercato del futuro in casa Napoli.

Se già ci si aspettava un cambiamento in casa Napoli al termine della stagione, la sconfitta pesante maturata ad Empoli certifica maggiormente il bisogno di una rivoluzione di organico. Come annunciato dallo stesso De Laurentiis ad inizio anno, nessuno è incedibile nel Napoli e la rosa azzurra adesso potrebbe essere davvero stravolta.

Umberto Chiariello Napoli
Il giornalista Umberto Chiariello (Screenshot Youtube)

Ne è convinto anche il giornalista Umberto Chiariello che nel corso della trasmissione Campania Sport in onda su Canale 21 ha rivelato le intenzioni del presidente azzurro riguardo il mercato del futuro. Il noto giornalista ha affermato come, al prezzo giusto, qualsiasi giocatore della rosa potrà lasciare il Napoli, con il club azzurro che opterà per una rifondazione completa.

Rivoluzione Napoli: anche Osimhen può partire

Victor Osimhen arrabbiato
L’attaccante del Napoli Victor Osimhen (LaPresse)

Secondo quanto dichiarato da Chiariello questa rivoluzione non risparmierà nessuno ed anche Victor Osimhen non ha il futuro in azzurro garantito: “Per il presidente sono tutti cedibili. Se arrivano offerte congrue, non commetterà gli errori del passato” – ha affermato il giornalista – “Se per Osimhen arrivano 100 milioni, va via”.

Stesso discorso per Koulibaly, con il difensore senegalese che piace molto soprattutto in Inghilterra. Chiariello ha poi rivelato come potrebbe esserci una rivoluzione completa in porta con Ospina e Meret che potrebbero andare via entrambi. Il portiere colombiano chiede troppo per rinnovare il suo contratto, mentre l’ex Udinese e SPAL ha deluso tantissimo. Nel caso in cui partissero entrambi, Chiariello ha affermato che il Napoli sta seguendo con attenzione Cragno del Cagliari.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Meret, la papera costa caro: la reazione nello spogliatoio

Certi di partire, invece, Ghoulam, Malcuit e Insigne, con Chiariello che ha poi dichiarato che è ancora tutta da decifrare la questione Mertens. Il belga non ha mercato ed al momento il Napoli non ha parlato di rinnovo con lui, ma non è da escludere a priori una sua permanenza. Difficile invece la permanenza di Fabian Ruiz, con Chiariello che ha affermato come l’ex Betis tornerà in Spagna.

Nessun veto anche alle cessioni di Lozano, Demme, Zielinski, Ounas, Petagna e Zanoli, con Chiariello non convinto dalle loro prestazioni: “Non c’è il veto su nessuno di loro: sono tutti ragazzi che non hanno dimostrato le caratteristiche mentali ideali” ha chiosato il giornalista.