Napoli pronto al sorpasso: azzurri decisi a scalare una classifica speciale

0
170

Gli azzurri nonostante le delusioni delle ultime settimane possono in qualche modo scalare lo stesso una classifica.

Il Napoli non vive certo il miglior momento della sua stagione. In questa fase infatti gli azzurri provano a riprendersi dal disastro sportivo di Empoli, dove è arrivata una incredibile sconfitta per 3-2 quando a 10 minuti dalla fine gli azzurri conducevano per 2-0. Una storia insomma davvero incredibile che potrebbe però presto essere dimenticata, soprattutto dopo la vittoria roboante per 6-1 in casa contro il Sassuolo. Adesso tocca difendere il terzo posto a tutti i costi.

Spalletti contro l'Empoli
Spalletti Empoli LaPresse

Il Napoli, nonostante la matematica a favore non lotterà per lo scudetto nelle ultime tre partite di campionato. La squadra di Spalletti ha fallito troppi match point per potermi permettere in questa fase di restare in lotta per lo scudetto. Le altre di certo non hanno mostrato una elevata costanza di risultati ma almeno qualche punto in più sono riusciti a racimolarlo.

In questa fase dunque diventa preziosissima l’intenzione iniziale del Napoli di avere come obiettivo unico il piazzamento valido per l’accesso alla prossima Champions League. Il nuovo Rankng Uefa, aggiornato all’indomani della tre giorni di coppa di questa settimana offre un quadro piuttosto interessante della situazione. Gli azzurri insomma forti del 25esimo posto nella speciale classifica potranno ambire alla terza fascia per la formazione dei gironi.

Il Napoli punta l’Atalanta: la terza fascia potrebbe essere in ogni caso un ottimo traguardo

Meret Empoli
Meret LaPresse

Gli azzurri insomma guardano alla zona Champions come alla possibilità di migliorare anora la propria posizione nel Ranking Uefa. Nella speciale classifica al primo posto troviamo il Bayern Monaco seguito a ruota da Manchester City e Liverpool. Il Napoli è quinta tra le italiane dopo Atalanta, Inter, Roma e Juventus. Per gli azzurri però il traguardo potrebbe valere doppio.

Terminare il campionato tra le prima quattro, ormai traguardo minimo per i ragazzi di Spalletti, significherebbe accedere alla terza fascia per la prossima composizione dei gironi di Champions League. Il Napoli insomma potrebbe trovare nuove motivazioni dalle ultime giornate di campionato. Superare inoltre l’Atalanta nella speciale classifica europea non sarebbe di certo male, di questi tempi poi. Massima concentrazione insomma per la banda Spalletti.