Mercato Napoli, l’idea ben precisa del club azzurro: sarà la linea da seguire

0
98

Il Napoli in vista della prossima sessione di mercato, farà un mercato improntato su una linea ben definita. Il presidente De Laurentiis vuole costruire una squadra importante per il presente e per il futuro.

Due colpi sono stati già messi a segno, altri arriveranno sicuramente nel corso di questa sessione di mercato, ma si è già capito quale sarà la linea che seguirà il Napoli in questo calciomercato. Il club azzurro, come è ormai noto, attuerà una vera e propria rivoluzione della rosa, cercando di costruire una squadra che possa lottare per grandi traguardi sia il prossimo anno che in futuro.

De Laurentiis Napoli
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

Il presidente De Laurentiis alcuni giorni fa ha dichiarato come il Napoli dovesse tornare a cercare giovani talenti come faceva con Benitez e la società azzurra si sta muovendo in questo senso. Gli arrivi di Kvaratskhelia e di Mathias Olivera lo confermano maniera concreta ed anche i prossimi obiettivi del mercato del Napoli sono stati scelti in questo senso.

Il Napoli punta sulla linea verde

Mattias Svanberg
Mattias Svanberg, centrocampista del Bologna ed obiettivo di mercato del Napoli (LaPresse)

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il Napoli seguirà la linea verde in ottica mercato per creare una squadra che possa crescere e migliorare nel tempo. Basti pensare, infatti, che l’obiettivo più anziano sulla lista del Napoli è Svanberg del Bologna che di anni ne ha solo 23. Il centrocampista svedese viene da ottime stagioni in maglia felsinea ed è finito da tempo sulla lista del Napoli.

Sempre del Bologna, il Napoli segue con interesse il difensore scozzese Hickey che compirà 20 anni solo tra qualche mese, così come segue Ostigard del Genoa ma in prestito dal Brighton. Per quanto riguarda l’attacco, invece, in caso di partenza di Osimhen, gli azzurri punteranno Scamacca del Sassuolo che di anni ne ha 23, dando anche una possibilità a Zerbin che rientrerà alla base dopo l’ottima esperienza al Frosinone.

E’ questa, secondo il noto quotidiano romano, la rivoluzione che ha in mente De Laurentiis per costruire un Napoli che possa durare nel tempo. Il club azzurro, ovviamente, aggiungerà anche elementi di esperienza alla propria rosa, quelli capaci di dare mentalità vincente per poter finalmente trionfare in Italia.

Insomma, il Napoli guarda non solo al presente, ma anche al proprio futuro, cercando di cambiare pelle e diventare più forte di quello che è attualmente. Una rivoluzione abbastanza ambiziosa ma che, dovesse concretizzarsi, potrebbe far davvero sognare i tifosi azzurri.