Chiariello, svelata una verità su Insigne che non tutti sanno: è eloquente

0
315

Nel corso del suo editoriale nella trasmissione Campania Sport, Umberto Chiariello ha svelato una verità su Insigne di cui non tutti sono a conoscenza.

Nella giornata di ieri il Napoli ha battuto 3-0 il Genoa in uno stadio gremito di tifosi. Un successo che ha permesso agli azzurri di blindare di fatto il terzo posto e che ha condannato i rossoblu alla retrocessione in Serie B. Vittoria che è servita anche a Lorenzo Insigne che ha potuto salutare la sua gente con una bella prestazione ed anche un gol su calcio di rigore.

Lorenzo Insigne Napoli
L’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne (LaPresse)

Il capitano azzurro ha siglato il gol numero 122 con il Napoli, staccando Marek Hamsik e prendendosi il secondo posto nella classifica marcatori all time della storia partenopeo. Adeso, Insigne è solamente dietro a Dries Mertens in questa speciale classifica che spiega quanto importante sia stato il capitano azzurro per il Napoli in questi anni.

Oltre a questa classifica, però, c’è anche un’altra verità che rende Insigne uno dei giocatori più importanti della storia azzurra e a svelarla è stato il giornalista Umberto Chiariello nel corso della trasmissione Campania Sport.

Chiariello incorona Insigne

Umberto Chiariello
Il giornalista Umberto Chiariello (Screenshot Youtube)

Nel corso del suo classico editoriale a Campania Sport, Umberto Chiariello ha salutato Insigne snocciolando dei dati molto interessanti sul capitano azzurro. In primis quello delle presenze, con Insigne che ha giocato ben 433 partite con la maglia del Napoli, segnando 122 gol e firmando ben 95 assist.

Il dato più importante, però, riguarda l’incisività del capitano azzurro nei gol segnati dal Napoli. Chiariello ha infatti dichiarato come Insigne abbia partecipato in maniera diretta o indiretta ai gol del Napoli in 217 occasioni e che statistiche alla mano, è stato decisivo nel 22,5% dei casi: “Questo fa capire quanto sia stato importante sul piano realizzativo” ha affermato il noto giornalista che non si è fermato qui.

Chiariello ha infatti rivelato come Insigne sia il napoletano con più presenze e gol con la maglia della nazionale. Il giornalista ha rimarcato come il capitano azzurro abbia segnato una generazione e che se lo stadio era gremito era soprattutto perché molti volevano salutarlo da vicino. Chiariello non ha poi risparmiato i tifosi che hanno bersagliato spesso Insigne: “Lorenzo Insigne, che è andato via senza fare polemiche, è un vero signore. Prendete esempio da lui, voi mentecatti che lo avete criticato. De Laurentiis capisca che Napoli vuole emozionarsi” ha chiosato il giornalista, lanciando dunque un messaggio anche al presidente degli azzurri in chiave mercato.

Di seguito ecco il video integrale dell’editoriale di Umberto Chiariello dove ha parlato anche di Luciano Spalletti e della corsa salvezza che vede coinvolta la Salernitana.