Terzino sinistro, Giuntoli ha l’idea che può risolvere due problemi a Spalletti

0
397

Napoli, per il terzino sinistro si complica Olvera e spunta un nome che potrebbe risolvere due problemi a Spalletti. L’idea di Giuntoli

L’esigenza di un terzino sinistro è ormai un “classico” del calciomercato del Napoli. Sono anni, e con la precisione cinque, che si parla dell’acquisto di un terzino sinistro (anche a causa delle alterne fortune di Mario Rui e Ghoulam). Stavolta, a pochi giorni da giugno 2022, i tempi sembrano essere finalmente maturi. Il motivo è essenzialmente la scadenza di contratto di Fouzi Ghoulam, che non rinnoverà con il club azzurro e andrà via a scadenza.

giuntoli
Terzino sinistro, Giuntoli ha l’idea che può risolvere due problemi a Spalletti (Ansa)

A questo punto l’esigenza di sostituirlo diventa inderogabile, e soprattutto c’è la possibilità di risparmiare l’esoso ingaggio dell’algerino (2.2 milioni a stagione) e sostituirlo con uno stipendio più basso. Quello del nuovo acquisto, quindi, che potrebbe non essere Mathias Olivera del Getafe. Il terzino uruguaiano è dato per certo al Napoli sin dalla scorsa estate, ma come spesso accade, arrivati all’alba del calciomercato estivo fioccano incertezze. Potrebbero esserci delle complicazioni, infatti. L’indizio è che stanno cominciando a circolare (già da un po’ di tempo) altri nomi di giocatori in quel ruolo. Segno che qualcosa per Olivera potrebbe essersi guastato.

Terzino sinistro, l’idea Cambiaso può risolvere due problemi

E del resto, con Mario Rui in rosa il Napoli ha bisogno di un solo terzino sinistro, e non due. Ecco perchè se l’uruguaiano fosse davvero preso non ci sarebbe bisogno di un altro rinforzo. E invece le cose potrebbero andare diversamente: con Olivera saltato potrebbe spuntare un altro nome. Quello che circola porta ad Andrea Cambiaso del Genoa. Si tratta di un giovane terzino italiano, che ha giocato in prestito ad Alessandria e a Empoli. E’ un classe 2000, ha appena 22 anni e al Napoli piace parecchio. Il suo ruolo naturale è quello di terzino sinistro, ma ha la caratteristica di poter giocare anche a destra.

cambiaso
L’esterno del Genoa Andrea Cambiaso (Ansa)

Un giocatore duttile, che i tifosi del Napoli conoscono bene, perché segnò alla squadra di Spalletti nella partita di campionato d’andata. Attualmente è fermo per un infortunio al ginocchio e la sua stagione è di fatto finita, ma potrebbe tornare utile come idea per il Napoli, visto che la retrocessione del Genoa lo spinge sicuramente verso l’addio. Considerando che il Napoli perde anche Malcuit (sempre in scadenza) Cambiaso potrebbe risolvere a Spalletti un doppio problema, giocando sia a sinistra che a destra, quando ce n’è bisogno.