Italia al Mondiale se squalificano l’Ecuador? La FIFA ha deciso

0
943

La FIFA scioglie i dubbi sulla squalifica dell’Ecuador e sull’eventuale ripescaggio dell’Italia per il Mondiale in Qatar.

Da giorni i tifosi Azzurri stanno sperando in un’improvviso colpo di scena da parte della FIFA. L’Italia non si è qualificata al Mondiale in Qatar, a seguito della sconfitta a Palermo contro la Macedonia del Nord. Un fallimento sportivo di cui si macchia per la seconda volta  di fila la federcalcio, che sperava di poter dimenticare in fretta la debacle contro la Svezia del 2017.

Domenico Berardi, attaccante Italia
L’annuncio sull’Italia ed il ripescaggio al Mondiale in Qatar (LaPresse)

E così, dopo aver vinto gli Europei, la Nazionale di Mancini si ritrova fuori dalle 32 partecipanti di Qatar 2022. Eppure, una delle nazionali è coinvolta in uno scandalo che potrebbe tagliarla fuori dalla Coppa del Mondo. Infatti, l’Ecuador avrebbe utilizzato durante le qualificazioni della CONMEBOL un calciatore con falso passaporto, di nazionalità colombiana. La FIFA sta portando avanti delle indagini sulla questione e potrebbe escludere l’Ecuador dalla competizione. A quel punto dovrà essere ripescata una nazionale e l’Italia è la Selezione con il miglior punteggio nel ranking.

Mondiale, Ecuador verso l’esclusione: l’annuncio sull’Italia

Verratti disperato dopo Italia-Macedonia dei playoff del Mondiale
Verratti disperato dopo Italia-Macedonia dei playoff del Mondiale (LaPresse)

Nel regolamento FIFA è specificato che “se un’associazione si ritira o viene esclusa dalla competizione, l’organo calcistico internazionale deciderà sulla questione“. Il ripescaggio può avvenire con la nazionale miglior posizionata nel ranking oppure invitando al torneo la prima nazionale esclusa dalle qualificazioni.

Per chiarire quest’aspetto, il presidente della FIGC ha chiesto personalmente alla FIFA se l’Italia avesse potuto sperare nel ripescaggio per il Mondiale in Qatar, ma la risposta è stata ovviamente negativa: “La Nazionale ha zero possibilità di essere ripescata – ha dichiarato Gravina al termine del Consiglio federale – I 13 posti dell’Europa sono stati occupati e se una nazionale sudamericana dovesse essere esclusa, sarà presa una di quel continente. Noi non abbiamo battuto i nostri avversari e siamo meritatamente fuori dalla competizione“.

Dunque, se la FIFA dovesse decidere di eliminare l’Ecuador e squalificarla da Qatar 2022, allora toccherà al Cile di Sanchez e Vidal disputare la rassegna iridata. La Roja prenderebbe il posto della Selezione di ct Alfaro nel girone A, con il Paese ospitante Qatar, il Senegal di Koulibaly e l’Olanda.