Napoli a caccia di esterni: si seguono due campioni d’Europa

0
336

Il Napoli di De Laurentiis prepara le basi per la prossima stagione. Proverà, si spera a rincorrere per l’ennesima volta il titolo.

E’ un Napoli attento su più fronti quello che si avvia al rompete le righe di fine stagione. Spalletti, sorprese dell’ultima ora escluse, dovrebbe essere il tecnico anche per il prossimo campionato e gli indizi di mercato fanno pensare ad una rifondazione basata in qualche modo su specifiche preferenze di ruolo e caratteristiche. Il Napoli insomma lavora duro per il mercato.

Matteo Politano
Politano in azione Alessandro Garofalo/LaPresse

Le ultime notizie circa una possibile partenza di Matteo Politano hanno chiaramente fatto drizzare le orecchie agli esperti di mercato. Di queste ore infatti una voce, riportata anche dal Corriere dello Sport secondo la quale il Napoli starebbe sondando anche qualche possibile colpo a parametro zero. Il prossimo mercato offrirà delle opportunità spesso poco considerate.

Quello che è certo, almeno stando alle notizie man mano diffuse dalla stampa e dal web è che il Napoli potrebbe intervenire per quel riguarda la corsia destra. In quel caso l’indiziato numero uno potrebbe essere il solito Domenico Berardi, spesso accostato negli anni alla società azzurra. 15 i gol nella stagione che fa per concludersi e ben 17 assist per l’esterno del Sassuolo, numeri di certo interessanti. Ma non è tutto.

Il Napoli di Spalletti getta l’occhio in casa Juve: potrebbe interessare Bernardeschi

Federico Bernardeschi
Bernardeschi in azione Fabrizio Corradetti / LaPresse

Il colpo che non ti aspetti, a parametro zero potrebbe arrivare addirittura dalla Juventus. L’indiziato è Federico Bernardeschi alla ricerca di una nuova squadra dopo il mancato rinnovo con i bianconeri. Il Napoli potrebbe in qualche modo sfruttare in suo favore la situazione provando a prendere l’esterno della nazionale, molto stimato da Roberto Mancini.

Con l’arrivo inoltre del fantasista georgiano Kvaratskhelia del quale si dice un gran bene insomma il Napoli potrebbe completare il quadro esterni, considerata la partenza di Insigne ed il possibile addio di Politano con una coppia di esterni di grande esperienza che potrebbero offrire a Spalletti quella dose si “testa” spesso venuta meno in alcuni tratti della stagione. Il Napoli guarda al futuro e lo fa provando a rimediare ai propri errori. Costruendo punto punto una rosa di altissimo livello.