Mertens, l’addio è sempre più probabile: la proposta della rivale

0
261

Dopo l’addio di Lorenzo Insigne, il Napoli rischia di perdere a parametro zero anche Dries Mertens: sul belga c’è una rivale dei partenopei.

Il Napoli ha già preso due calciatori per l’anno prossimo, ovvero Kvaratskhelia e Mathias Olivera. Se il georgiano arriverà per circa 10 milioni di euro, il club partenopeo ha versato circa 14 milioni di euro nelle casse del Getafe per prendere il terzino sinistro uruguaiano. De Laurentiis ha anche ufficializzato il riscatto di Anguissa dal Fulham. Nonostante tutte queste notizie in entrata, Luciano Spalletti rischia di perdere diversi giocatori la prossima estat. Tra questi possibili partenti bisogna sicuramente inserire Dries Mertens.

Mertens al Maradona
Dries Mertens durante il match tra il Napoli ed il Genoa (LaPresse)

Il futuro del belga, infatti, in maglia azzurra è sempre più incerto, visto che ancora non c’è stato un accordo per il rinnovo del contratto. Dopo l’incontro a Palazzo Donn’Anna tutto faceva pensare ad una possibile intesa tra le parti, ma con il passar delle settimane si sono susseguite diverse problematiche. Il calciatore, di fatto, spinge per un biennale, mentre la società partenopea avrebbe offerto un contratto annuale.

De Laurentiis, nel corso della conferenza stampa di presentazione del ritiro a Dimaro del prossimo luglio, ha anche mandato una ‘frecciata’ a Mertens: “ Se uno è veramente interessato non scompare”. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, le parti comunque si dovrebbero incontrare a breve, ma la strada verso il rinnovo sembrerebbe ancora in salita. Di questo ‘stallo contrattuale’, ne potrebbe approfittare una rivale del Napoli.

Napoli, Sarri spinge per portare Mertens alla Lazio

Maurizio Sarri allarga le braccia
Maurizio allarga le braccia durante Juventus-Lazio (LaPresse)

Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, sta continuando il pressing della Lazio per il centravanti partenopeo. Maurizio Sarri ha individuato in Dries Mertens il profilo ideale per coprire il ruolo di vice Immobile. Non ci sono stati contatti diretti, ma solo alcuni sondaggi con l’entourage del giocatore. Il club biancoceleste sarebbe comunque disposto ad offrire al belga un biennale da 1,5/2 milioni all’anno. 

Sempre come scritto dal quotidiano sportivo, su Mertens bisogna anche registrare l’interesse di un club brasiliano. L’ipotesi carioca sembra intrigare il centravanti che, però, continua a dare la priorità alla possibilità di rinnovare il contratto con il Napoli. I tifosi partenopei, intanto, dopo Lorenzo Insigne, sperano di non perdere un altro calciatore che ha fatto la storia della squadra del team azzurro.