Koulibaly, l’obiettivo del Napoli per il difensore: ADL non vorrebbe farlo

0
209

La situazione contrattuale di Kalidou Koulibaly, per il momento, è ben lontana dal trovare una soluzione, ma De Laurentiis ha un obiettivo.

Dopo aver perso Lorenzo Insigne, i tifosi del Napoli hanno il timore di perdere anche altri due altri calciatori che hanno fatto la storia del club partenopeo: Kalidou Koulibaly e Dries Mertens. I due giocatori potrebbero lasciare il team azzurro nelle prossime settimane, anche se la loro situazione contrattuale è ben diversa. Il contratto del belga, infatti, scadrà a fine mese, mentre quello del difensore centrale l’anno prossimo.

Koulibaly con Anguissa ed Osimhen
Kalidou Koulibaly con Anguissa ed Osimhen (Ansa Foto)

Aurelio De Laurentiis è al lavoro per la permanenza di entrambi, ma ormai sono diversi giorni che non ci sono delle notizie che portano ad una loro conferma. Sul rinnovo di Dries Mertens, infatti, tutto tace e nei prossimi giorni ci sarà un incontro decisivo tra le parti per conoscere il futuro del centravanti, che è seguito da club come la Lazio, il Valencia ed il Botafogo. 

Su Kalidou Koulibaly, come riporta il ‘Corriere dello Sport’, bisogna registrare l’interesse di Manchester City, Chelsea, Psg e Barcellona.  A spingere di più per il senegalese è il team catalano, visto che Xavi l’ha designato come sostituto di Piqué per formare con Araujo la nuova coppia centrale blaugrana. Aurelio De Laurentiis, intanto, ha un obiettivo.

Napoli, De Laurentiis non vorrebbe perdere a zero Kalidou Koulibaly: la situazione  

De Laurentiis pensieroso
Aurelio De Laurentiis (Ansa Foto)

Sempre come scritto dal quotidiano sportivo, infatti, il patron partenopeo non vuole rischiare di perdere da parametro zero Kalidou Koulibaly. De Laurentiis farà di tutto per cercare di evitare di rivivere la stessa situazione che gli è capitata quest’anno con Lorenzo Insigne. Il Napoli, di fatto, sta spingendo per il rinnovo, ma tra le parti c’è ancora tanta differenza. 

Il massimo dirigente della squadra campana farebbe di tutto per evitare di vendere uno dei suoi pupilli, anche se non potrebbe rifiutare un’offerta di circa 40 milioni di euro. De Laurentiis non ha la minima intezione di cedere Koulibaly per una cifra inferiore, considerando la sua importanza negli equilibri della squadra allenata da Luciano Spalletti. Il Napoli, proprio per questo, spera di trovare un accordo con il calciatore sul prolungamento contrattuale.