Insigne, il Toronto in trepidante attesa: il messaggio scatena i tifosi

Il Toronto attende con ansia Lorenzo Insigne: il messaggio del club canadese scatena tutti i tifosi del Napoli. 

Lorenzo Insigne si sta godendo gli ultimi giorni da giocatore del Napoli, quando di fatto non lo è più. Il capitano azzurro lascia dopo 10 anni di fila l’azzurro, per indossare la maglia rosso del Toronto.

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne, il messaggio del Toronto scatena i tifosi (LaPresse)

Lo scorso gennaio, vista la lontananza tra domanda e offerta con il presidente del Napoli, Insigne ha firmato un pre-contratto con il club canadese che milita in MLS. L’attaccante di Frattamaggiore ha accettato un ingaggio di 7,5 milioni a stagione per quattro anni, con l’opzione per il rinnovo al quinto anno. Un contratto importante sia dal punto di vista economico, sia per la durata. Insomma, potrebbe terminare la carriera in America visto che il suo rapporto con il Toronto finirà quando avrà ormai 35 anni.

Lorenzo Insigne ha chiuso l’esperienza in azzurro tra le lacrime, con il saluto ai tifosi allo stadio Maradona gremito di gente. Tutte per lui. A pochi giorni dal suo addio definitivo a Napoli, il numero 24 ha ricevuto un particolare messaggio dal Toronto.

Toronto: “Insigne, ci vediamo presto!”

Gli auguri del Toronto ad Insigne
Gli auguri del Toronto ad Insigne (Screen da Instagram)

Quattordici partite e sette sconfitte. E’ questo il bilancio della prima parte di stagione del club canadese, che non vede l’ora di abbracciare il proprio campione, chiamato a risalire posizioni in classifica e puntare a posizioni più ambite.

Il Toronto è inserito nello stesso gruppo dell’Inter Miami di David Beckham, dove gioca anche Higuain. Al momento, la formazione allenata da Bradley sta riscontrando problemi, ma con Lorenzo il Magnifico potrebbe cambiare musica.

Intanto, la nuova squadra di Insigne ha approfittato della ricorrenza speciale per augurare buon compleanno al classe 1991 di Frattamaggiore. E’ un 4 giugno diverso dal solito per il capitano del Napoli, forse non se lo immaginava così e avrebbe voluto un finale diverso.

Intanto, il post del Toronto ha attirato migliaia di utenti, sia napoletani che canadesi. Tantissimi appassionati e fan del capitano azzurro hanno lasciato un messaggio. E qualcuno ha anche avvertito la società del Nord America: “Trattalo bene“.