Napoli, pronto il nuovo colpo: accordo raggiunto, i dettagli

0
355

Dopo gli arrivi del georgiano Kvaratskhelia e di Mathias Olivera, nei prossimi giorni il Napoli può fare un altro colpo di mercato.

Dopo aver raggiunto la qualificazione alla prossima edizione della Champions League, il Napoli si sta adoperando in queste settimane per allestire una squadra competitiva anche l’anno prossimo. Lo stesso Aurelio De Laurentiis ha ribadito di voler riportare lo Scudetto, ma facendolo con il rispetto di determinati parametri. Il patron partenopeo, infatti, ha annunciato più volte la riduzione del monte ingaggi.

Giuntoli premia Spalletti
Cristiano Giuntoli premia Luciano Spalletti prima di una gara (LaPresse)

Nonostante questi ‘paletti’, il Napoli ha già preso il georgiano Kvaratskhelia dalla Dinamo Batumi per circa 10 milioni di euro e Mathias Olivera dal Getafe per 12 milioni di euro più 2 di bonus. Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli hanno anche rinnovato il contratto di Juan Jesus e riscattato il cartellino di Frank Anguissa dal Fulham per circa 15 milioni di euro. 

La società partenopea è consapevole che nel gruppo guidato da Luciano Spalletti ci saranno tanti cambiamenti in questa sessione estiva di calciomercato. Infatti, tanti giocatori del tecnico toscano potrebbero cambiare aria nelle prossime settimane: da Mertens ed Ospina, passando per Fabian Ruiz e Piotr Zielinski, a Kalidou Koulibaly. De Laurentiis e Giuntoli proprio per questo non voglio farsi trovare impreparato e hanno raggiunto in queste ultime ore l’accordo con un nuovo giocatore. 

Calciomercato Napoli, è stata raggiunta un’intesa con Gerard Deulofeu dell’Udinese: i dettagli

Gerard Deulofeu
Gerard Deulofeu (LaPresse)

Secondo quanto riportato dalla redazione di ‘calciomercato.com’, infatti, il Napoli ha raggiunto un’intesa con Gerard Deulofeu. L’accordo tra le parti è stato raggiunto sulla base di un ingaggio annuale a 2 milioni di euro più vari bonus legati al raggiungimento di determinati risultati sia individuali che di gruppo.

L’ex Barcellona e Milan sarebbe entusiasta di poter giocare con la maglia azzurra, ma prima devono avverarsi almeno un paio di condizioni. La prima è l’addio al Napoli di Dries Mertens, visto che l’arrivo di Deulofeu, molto probabilmente, è vincolato ad un presunto divorzio tra il club parenopeo ed il belga. Mentre la seconda è convincere l’Udinese a cedere uno dei suoi migliori giocatori. Giuntoli, sempre come scritto dal portale, dopo il rifiuto da parte dei friulani della sua prima proposta di 13 milioni, è pronto a rilanciare l’offerta a 15/16 milioni di euro.