Meret, parte la trattativa per il rinnovo: la proposta del Napoli è sorprendente

0
226

Il Napoli ha finalmente fatto una proposta al portiere Alex Meret per il rinnovo, ma la richiesta degli azzurri è sorprendente

Non solo Mertens, Koulibaly e Fabian e i loro rinnovi spinosi. Il Napoli ha aperta anche la questione portieri. Si attende la risposta di David Ospina per il prolungamento del suo contratto, e rimane in sospeso anche quello di Alex Meret. Il colombiano andrà in scadenza tra pochi giorni, il prossimo 30 giugno. Per l’italiano, invece, il suo accordo col Napoli durerà fino al 2023. Ormai le gerarchie sono chiare: Ospina e il titolare, Meret il suo vice. L’allenatore Luciano Spalletti non ha mai fatto segreto di preferire il colombiano tra i pali.

meret
Meret, parte la trattativa per il rinnovo: ma la proposta del Napoli è sorprendente (Ansa)

Per questo motivo le energie della società sono indirizzate al rinnovo dell’ex Arsenal. Da capire cosa succederà, con Meret che rimane sullo sfondo. Non è scontato che l’ex Udinese sia pronto a diventare il titolare del Napoli, anzi. A quanto pare il club azzurro continua a vederlo come “dodicesimo”. Per questo motivo avrebbe proposto all’estremo difensore di rinnovare il contratto, ma senza alcuna garanzia del posto da titolare. Meret, quindi, dovrebbe prolungare ma preparandosi anche a fare ancora panchina, a meno che non sia in grado di scalzare il futuro titolare.

Meret e il Napoli: arriva la proposta di rinnovo… ma come vice

Non è ciò che l’agente del giocatore aveva chiesto: qualche settimana fa, Federico Pastorello aveva chiarito che il suo assistitito puntava al posto da titolare. “Sì al prolungamento con il Napoli – aveva spiegato in un’intervista – ma solo se Alex sarà il prossimo titolare. Ha bisogno di giocare, gli serve continuità”. Il Napoli, invece, non sarebbe della stessa idea. L’intenzione è di tenersi Meret, ma anche come ruolo di vice. Per questo, la proposta di rinnovo arrivata dal direttore sportivo Cristiano Giuntoli sarebbe quella di un contratto di cinque anni a stipendio invariato, ossia 1 milione di euro a stagione.

Ospina passa la palla
David Ospina (LaPresse)

Meret sarebbe confermato, ma senza la certezza del posto. Resterebbe nel Napoli in attesa di capire se il nuovo titolare sarà ancora Ospina oppure un altro estremo difensore in arrivo dal mercato. Difficile che Meret possa accettare questa offerta, ma va considerato che senza offerte importanti al giovane portiere possa convenire prolungare l’accordo col Napoli e assicurarsi comunque un ingaggio di altri cinque anni.