Deulofeu-Napoli: le cifre dell’operazione e cosa manca per chiudere

0
238

Il Napoli sembra essere sempre più vicino all’attaccante dell’Udinese Gerard Deulofeu. Le cifre dell’operazione e cosa manca per chiudere

Le parole dell’agente di Gerard Deulofeu sembrano aver aperto un grosso spiraglio sulla chiusura della trattativa tra il Napoli e l’Udinese. “Ha dato il via libera”, ha spiegato il procuratore riferendosi alla società friulana. Nella visione ottimista significa che il club di Pozzo è vicino all’accordo col Napoli, o che è ben disposto a cedere lo spagnolo a De Laurentiis. Volendo interpretare queste parole in modo più generico, si può anche intendere che l’Udinese ha semplicemente dato il via libera in senso generale.

deulofeu
Deulofeu-Napoli: le cifre dell’operazione e cosa manca per chiudere (Ansa)

Ossia aprendo alla cessione del giocatore, ma solo al migliore offerente. Tra le società indubbiamente interessate c’è sicuramente il Napoli, e su questo non c’è alcun dubbio. La società partenopea ritiene Deulofeu il sostituto ideale di Dries Mertens. Può giocare come “sottopunta”, quindi al centro, ma anche a sinistra. Insomma, sarebbe l’ideale per Spalletti, che potrebbe utilizzarlo anche nella posizione che fu di Lorenzo Insigne. Qualche perplessità c’è sulle condizioni fisiche del giocatore, storicamente soggetto a infortuni. Questa stagione, però, il suo rendimento è stato affidabile.

Deulofeu al Napoli, le cifre dell’affare e cosa manca per chiudere

Ha avuto qualche problema fisico a inizio campionato, ma da novembre in poi non si è più fermato. Anche dal punto di vista della continuità (altro suo presunto difetto) lo spagnolo ha invece dato molte certezze. Per il Napoli sarebbe un affare soprattutto per le cifre. Queste dovrebbero essere di 13 milioni (a fronte di una richiesta di 15, inizialmente addirittura 18). Il Napoli dovrebbe includere in questi 13 milioni anche molti bonus facilmente raggiungibili. La somma dovrebbe essere così ripartita. 10 milioni per il cartellino, 1 milione alle prime 10 presenze (anche a gara in corso) e gli altri 2 milioni facilmente raggiungibili.

Deulofeu Udinese
L’esterno d’attacco dell’Udinese Gerard Deulofeu (LaPresse)

In sostanza il Napoli pagherebbe 10 milioni subito e gli altri 3 razionati nel corso della stagione. Cosa manca, quindi, per chiudere? I fattori sono 2. Il primo riguarda Dries Mertens: De Laurentiis vuole essere certo che il discorso rinnovo col belga sia chiuso. Il secondo aspetto riguarda, appunto, l’accordo economico con l’Udinese. Questo va ancora rifinito e limato negli ultimi dettagli economici.