“La cessione del Napoli sempre più probabile”: Auriemma rivela le cifre

0
325

Il Napoli in questi giorni fa parlare di se per le tante trattative in cui è coinvolto. Entrate, uscite, gli azzurri sono sempre protagonisti.

Napoli però oggi non è solo mercato, anzi. La visione azzurra, il progetto di una grande squadra negli anni, cosi come pianificato negli anni precedenti spesso senza quel passo decisivo per raggiungere la vetta. Di questo ha bisogno l’ambiente, di tale ambizione la società. Lo scenario proprio a tal proposito potrebbe infatti presto cambiare, per tutti.

De Laurentiis Napoli
De Laurentiis Napoli Garofalo/LaPresse

Il Napoli al centro de mercato e non solo, la cronaca gli eventi che si intrecciano portano gli azzurri ad essere collocati anche in un alto settore della cronaca sportiva. Raffaele Auriemma autorevole voce di Radio Marte ha le idee abbastanza chiare su quella che è la situazione attuale in casa Napoli. Mercato e non solo al centro delle sue dichiarazioni.

Preoccupa la situazione di Fabian Ruiz. Il calciatore spagnolo al momento non sembra voglia rinnovare il suo contratto con gli azzurri. Secondo Auriemma la reazione della società potrebbe essere poco piacevole: “Quanto a Fabian Ruiz, fa male la notizia che possa essere mandato in tribuna, come avvenne con Arkadiusz Milik. Purtroppo, però, le coste stanno proprio così”. Sensazioni positive, poi sulla eventuale permanenza di Victor Osimhen secondo il giornalista.

Il Napoli potrebbe cambiare presto padrone secondo il giornalista partenopeo

De Laurentiis ride
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

Tra le altre indiscrezioni di mercato poi, compresa la possibile partenza di Kalidou Koulibaly spunta poi un discorso molto ponderato circa la possibilità che il Napoli possa presto cambiare proprietà. Le ultime vicende legate alla doppi proprietà della famiglia De Laurentiis nel mondo del calcio potrebbe quindi risolversi in un modo del tutto imprevisto.

Raffaele Auriemma a tal proposito ha infatti dichiarato: “La cessione del Napoli? Lo dico e lo ripeto: è sempre più probabile. Quando Paul Singer, ex mister Elliott, colui che ha appena venduto il Milan, alzerà l’offerta tra i 650 e i 700 milioni di euro, De Laurentiis non avrà esitazioni a vendere il club”. Novità insomma in arrivo per la piazza partenopea. La famiglia De Laurentiis potrebbe presto salutare difronte ad una offerta irrifiutabile.