Ospina, non solo l’ingaggio: la divergenza con il Napoli su un altro aspetto

0
279

Il Napoli sta continuando a trattare per il rinnovo di David Ospina, ma le parti sono ancora molto lontane.

Tra David Ospina ed Alex Meret, il Napoli ha scelto di puntare tutto sul giocatore colombiano. Il club partenopeo, infatti, ha ascoltato la richiesta di Luciano Spalletti di fare di tutto per far restare in maglia azzurra l’ex Arsenal ma la trattativa per il rinnovo del contratto è ancora tutta in salita, visto anche l’intenzione di Aurelio De Laurentiis di tagliare il monte ingaggi.

Ospina pensieroso
David Ospina al Maradona durante il riscaldamento (LaPresse)

Non solo il Napoli attende con ansia la risposta definitiva di Ospina, ma anche Alex Meret. L’estremo difensore italiano, di fatto, ha espresso la sua volontà di restare e di rinnovare il contratto (scadenza 2023), però solo se dovesse avere la certezza di essere l’anno prossimo il titolare indiscusso tra i pali della porta della squadra guidata da Luciano Spalletti. 

Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli, consapevoli di poter poter vedere andar via entrambi i due giocatori, non vogliono farsi trovare impreparati e stanno seguendo altri portieri come Salvatore Sirigu (che sarebbe già stato bloccato), Pierluigi Gollini e Guglielmo Vicario. La priorità della società partenopea resta quella di rinnovare il contratto di Ospina, ma c’è anche un altro aspetto che sta allontanando ancora di più la possibile intesa tra le parti.

Rinnovo Ospina, c’è un altro aspetto che fa allontanare l’accordo con il Napoli: gli ultimi aggiornamenti

Ospina in azione
David Ospina in azione (Ansa Foto)

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, infatti, a rendere ancora tutto più complicato è la divergenza tra il Napoli ed il giocatore sulla durata del prossimo contratto. David Ospina, infatti, ha chiesto di firmare  per un triennale, mentre Aurelio De Laurentiis ha offerto un biennale. Il silenzio del colombiano, intanto, continua a persistere: sintomo dell’incertezza del calciatore. 

Nei prossimi giorni sapremo sicuramente qualcosa in più su chi sarà il prossimo portiere del Napoli. Su Ospina, intanto, bisogna registrare l’Interesse del Real Madrid di Carlo Ancelotti. L’ex allenatore azzurro vedrebbe benissimo l’ex Arsenal a ricoprire il ruolo di vice Courtois, considerando anche che Lunin ha chiesto di andare via dai ‘Blancos’ per giocare con più continuità.