La Roma punta Mertens, il Napoli reagisce: pronto il colpo a sorpresa

0
291

La Roma sta cercando di prendere Dries Mertens, ma il Napoli non sta a guardare ed ha l’intenzione di fare un colpo a sorpresa.

I tifosi del Napoli stanno aspettando con tantissima ansia l’incontro decisivo tra Aurelio De Laurentiis e Dries Mertens per capire se il belga lascerà o meno la squadra azzurra. La trattativa è ferma al rifiuto della società partenopea della proposta fattagli dall’entourage del giocatore di 2,5 milioni di euro all’anno più eventuali bonus ed anche un bonus alla firma. 

De Laurentiis arrabbiato
Aurelio De Laurentiis a Palazzo Reale (Ansa Foto)

La società partenopea ha rifiutato perché le condizioni proposte dagli agenti di Mertens non rientrano nei nuovi parametri voluti da Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli, infatti, ha più volte ribadito la nuova strategia del club: tagliare il monte ingaggi. Chi può arrivare ad offrire al belga queste cifre è sicuramente la Roma.

I giallorossi, di fatto, si sono fatti avanti per il centravanti partenopeo con un’offerta in stile Matic: un anno di contratto più un altro legato al numero di presenze, ingaggio di circa 2 milioni di euro con commissioni contenute entro il 10 per cento dell’accordo come politica aziendale. Ma sia Aurelio De Laurentiis che Cristiano Giuntoli hanno subito reagito all’offerta della Roma per uno dei giocatori più rappresentativi del Napoli.

Roma, il Napoli ci prova per Sergio Oliveira: i dettagli

Sergio Oliveira con Mourinho
Sergio Oliveira con Mourinho all’Olimpico (LaPresse)

Secondo quanto riportato da ‘A Bola’, infatti, anche il club azzurro si è inserito nella lista delle pretendenti per accaparrarsi le prestazioni di Sergio Oliveira. Il centrocampista è stato preso dalla Roma a gennaio, ma con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il team capitolino vorrebbe confermare il giocatore, anche se prima sta cercando di ottenere dal Porto uno sconto sui 13 milioni di euro pattuiti per acquisire il suo cartellino.

Per sfortuna della Roma, il team lusitano non ha la minima intenzione di fare sconti. Il Napoli potrebbe proprio approfittare di questo stallo, anche se neanche Giuntoli non sarebbe disposto ad elargire al Porto la cifra di 13 milioni di euro. Bisogna anche sottolineare l’intenzione di Sergio Oliveira di continuare la propria esperienza con la squadra guidata da José Mourinho.