Gattuso fa la spesa a Napoli: oltre a Politano anche un suo pupillo

Il Napoli nelle ultime settimane è molto impegnato sul fronte degli acquisti ma non solo. Alcuni calciatori potrebbero presto lasciare.

La situazione in casa Napoli appare al momento abbastanza chiara a tutti. Gli azzurri sono impegnati in una campagna acquisti molto complessa. In entrata vanno registrati già alcuni movimenti, come quello di Karavkhelia e Olivera. Per il resto si attendono alcune particolari cessioni o decisioni di calciatori in merito a rinnovi per chiarire il quadro completo della situazione.

Gattuso
Gattuso LaPresse

Alcuni movimenti potrebbero essere poi addirittura indotti da vecchie conoscenze azzurre. Parliamo di ex tecnici che hanno guidato il Napoli nelle passate stagioni e che oggi vorrebbero determinati calciatori partenopei nella loro nuova squadra. Niente che non corrisponda alla realtà alla fine. La notizia è più che mai stata spifferata da media. Gennaro Gattuso ha bussato alla porta del Napoli.

L’ex tecnico di Napoli e Milan infatti, ora con non poche difficoltà sulla panchina del Valencia avrebbe individuato in un calciatore azzurro in particolare un profilo sul quale puntare con la su nuova società. Il calciatore in questione non è di quelli fortemente considerati da Spalletti ne corso della scorsa stagione, anzi. Di conseguenza l’affare potrebbe anche apparire fattibile.

Gattuso ed il suo Valencia fanno la corte all’ex punto fermo del tecnico in azzurro

Diego Demme Napoli
Il centrocampista del Napoli Diego Demme (LaPresse)

Il profilo individuato dal tecnico calabrese ex Milan e Napoli sarebbe Diego Demme, letteralmente dimenticato da Luciano Spalletti negli ultimi mesi. Lo stesso Gattuso volle Demme in azzurro ai tempi della sua esperienza sulla panchina napoletana. 19 partite quest’anno per Diego Demme con un gol realizzato. 5 presenze in Europa League ed 1 sola presenza in Coppa Italia.

Il contratto del calciatore acquistato dal Napoli per 10,25 milioni di euro dal Lipsia nella sessione inverale di mercato della stagioe 2019-2020, scadrà il prossimo 30 giugno del 2024. Attualmente Demme percepisce un ingaggio pari a 2,5 milioni di euro l’anno. A questo punto tutto è in discussione con il tecnico calabrese del Valencia che pare si sia mosso per il calciatore. L’avventura di Demme al Napoli potrebbe essere finita qui, con una nuova esperienza eventuale da vivere in Spagna alla corte del Valencia.