Juventus su Koulibaly, c’è la risposta: tifosi gelati

Kalidou Koulibaly tra rinnovo e cessione, la Juventus vuole portare il senegalese alla Continassa: c’è la risposta del calciatore. 

Voglio sapere in tempi rapidi cosa farò“, ha tuonato Koulibaly prima di partire per le vacanze. Ora ha staccato completamente la spina, si sta godendo il meritato riposo dopo una stagione estenuante e molto dispendiosa dal punto di vista mentale.

Kalidou Koulibaly è entrato in scadenza di contratto
Kalidou Koulibaly è entrato in scadenza di contratto (LaPresse)

Dove giocherà il prossimo anno? Non si può escludere la pista Napoli. Il difensore ha ancora un anno di contratto e Spalletti non vuole perderlo. Tuttavia, il Comandante è in trattativa con la dirigenza azzurra per rinnovare il contratto, ma di accordo non c’è traccia. De Laurentiis offre un contratto da 3,5 milioni a stagione, mentre Kalidou ne chiede 5 compresi di bonus.

A causa del ridimensionamento del monte ingaggi, il Napoli rischia di perdere uno dei migliori difensori del campionato. E sul calciatore si è fiondata la Juventus, che valuta attentamente il profilo senegalese per regalarlo a mister Allegri: ecco che cosa pensa Koulibaly dei bianconeri.

Koulibaly parla con gli amici: la verità sul trasferimento alla Juventus

Kalidou Koulibaly confessa: la verità sulla Juventus
Kalidou Koulibaly confessa: la verità sulla Juventus (LaPresse)

L’ultimo volta che un calciatore ha lasciato Napoli per la Juventus, è scoppiato un caso mediatico. Si trattava di Gonzalo Higuain, che fu ceduto al club bianconero per una cifra mostruosa di circa 90 milioni di euro. La piazza azzurra vide quel trasferimento come un tradimento, perché l’uomo simbolo di quella squadra andava a rinforzare gli acerrimi rivali.

Il discorso non cambierebbe per Koulibaly, che sarà il prossimo capitano del Napoli se dovesse restare per la stagione 2022-23. Il centrale sa che sulle sue tracce c’è la Juventus, ma la sua priorità al momento sarebbe quella di trovare un accordo per il rinnovo del contratto con gli azzurri. Non a caso, dopo le vacanze, avrà un summit con Aurelio De Laurentiis per chiarire gli aspetti del negoziato e capire se ci sono margini per trovare un accordo economico adeguato.

Intanto, il Mattino svela anche la reazione di Kalidou al pressing della Juventus. Il difensore ha parlato con i suoi amici più stretti, dicendo loro di non voler firmare con il club bianconero. I tifosi della Vecchia Signora devono rassegnarsi: non potranno ammirare da vicino le giocate del Comandante.

Si tratta di una scelta di cuore, legata alle emozioni vissute a Napoli in tutti questi anni. Koulibaly non riuscirebbe a tradire la sua città per giocare nella squadra nemica. Ecco allora che le opzioni si restringono: rinnovo o cessione all’estero. Come ultima, improbabile alternativa, il difensore potrebbe restare un ultimo anno in azzurro fino alla scadenza del suo contratto. Proprio come ha fatto l’altro capitano, Lorenzo Insigne.