Il Napoli cala il jolly: è lui l’obiettivo di mercato ma c’è un problema

0
618

Azzurri alle prese con giorni molti intensi per costruire una squadra forte e competitiva in vista della prossima stagione.

Negli ultimi giorni si è parlato molto di quelle che sono le strategie della società azzurra in vista di un mercato che si preannuncia, per quello che sarà il suo prosieguo, piuttosto impegnativo. In questa fase, all’ombra del Vesuvio si discute praticamente di ogni reparto e di ogni tipologia di calciatore, potenzialmente accostabile al progetto azzurro per la prossima Serie A.

Napoli in campo
Napoli in campo Pecoraro/LaPresse

Il mercato del Napoli però potrebbe presto portare ad una inattesa sorpresa. Nei giorni in cui si discute dei possibili rinnovi di contratto di Mertens, Koulibaly e Ospina, l’attenzione della pubblica opinione potrebbe tutta essere spostata su profili per niente ipotizzabili in questa fase. La società insomma prova a giocare in anticipo provando a spiazzare eventualmente anche la concorrenza.

Il Corriere dello Sport nella sua edizione odierna ha affrontato il particolare tema in casa Napoli. Quello che potrebbe essere accostato alla società azzurra è un nome che finora non era ancora stato fatto, o almeno non a voce alta. La squadra del presidente De Laurentiis insomma si prepara a provare un altro colpo in vista di una stagione che si prospetta più impegnativa che mai.

Napoli, da Verona il nuovo centrocampista?

Tameze porta palla
Adrien Tameze porta palla durante la gara tra il Verona e la Sampdoria (LaPresse)

Quello che potrebbe in qualche modo stupire i tifosi azzurri è un colpo assolutamente in atteso. In ballo ci sarebbe uno dei migliori prospetti messosi in mostra nella scorsa stagione. Stiamo parlando di uno dei tanti gioielli del Verona esplosi nel corso delle ultime stagioni. Il Napoli sarebbe insomma deciso a puntare quello che è in effetti un vero e proprio jolly di centrocampo.

Tameze sarebbe il profilo ideale per il centrocampo del Napoli. Le possibili partenze di calciatori come Ruiz o Demme potrebbero portare alla necessità di avere un calciatore bravo in più ruoli con caratteristiche molto particolari. Tameze, di fatti possiede questa particolare caratteristica. Il prezzo del suo cartellino dovrebbe aggirarsi sui 10 milioni, una cifra assolutamente accessibile considerata anche la caratura del calciatore in questione.