Politano, il Napoli fa il prezzo: la valutazione dell’esterno

0
290

Mercato azzurro che sembra ormai essere entrato nel vivo, a caccia di certezze dalle quali poter ripartire più forti di prima.

Nelle settimane che precedono l’inizio del ritiro azzurro che si svolgerà in due fasi tra Dimaro e Castel di Sangro il Napoli decide definitivamente la linea da adottare in sede di mercato nella speranza di consegnare a mister Spalletti una rosa competitiva che possa ambire al titolo, cosi come anticipato nelle scorse settimane dal patron Aurelio De Laurentiis.

Matteo Politano
Matteo Poitano Alessandro Garofalo/LaPresse

L’edizione odierna del Corriere dello Sport approfondisce la situazione mercato all’ombra del Vesuvio tra certezze e situazioni ancora da sciogliere. Al centro di tutto, chiaramente, cosi come è giusto che sia il progetto. La costruzione di una squadra che possa far meglio dello scorso anno, cosi come nei piani della società. Kvaratskhelia per Insigne, Olivera per Mario Rui le prime mosse.

Il riscatto di Anguissa e le conferme, si spera di Koulibaly, più probabile e di Ospina e Mertens, in scadenza di contratto tra qualche giorno, sempre più lontani, realisticamente parlando da Napoli. Resta il nodo Ruiz, tra un contratto da rinnovare e le offerte eventuali di altre squadre che di fatto in città non sono ancora arrivate, almeno non ufficialmente. Da risolvere inoltre la questione legata all’esterno d’attacco Matteo Politano.

Il Napoli si guarda intorno e fa partire l’asta per Matteo Politano

politano
Via tutti gli “scontenti”: il Napoli guadagnerebbe una cifra altissima (Ansa)

Matteo Politano, non è più un segreto non ha un grandissimo rapporto con il tecnico Spalletti, che a detta del calciatore non l’avrebbe utilizzato al meglio ed in certe particolari situazioni nel corso del campionato da poco concluso. Da qui la decisione di cambiare aria. Sul calciatore da subito sono arrivate le attenzioni del Valencia e del suo nuovo tecnico Gennaro Gattuso, vecchia conoscenza del Napoli.

Il Napoli ad oggi ha di fatto fissato il prezzo del calciatore in 15 milioni di euro. A Valencia però hanno un problema da risolvere prima di passare all’offensiva per l’esterno della nazionale di Mancini. Bisogna vendere Guedes prima di pensare agli acquisti. Occhi puntati anche su un altro calciatore del Napoli, molto apprezzato da Gattuso, Diego Demme. Le prossime settimane sapranno sicuramente dirci di più in merito.