Napoli, un obiettivo rompe con il suo club: strada in discesa?

0
321

Il Napoli di De Laurentiis è più che mai attento alle varie dinamiche che caratterizzano in questi giorni il mercato.

La società azzurra con in testa il ds Cristiano Giuntoli segue con molta attenzioni quelle che sono le dinamiche caratterizzanti delle intense settimane di mercato che finora hanno dato vita a non poche operazioni. A smuovere le acque, giusto per utilizzare una immagine potenzialmente molto rappresentativa arrivano alcune tensioni all’interno di determinate squadre di Serie A.

Cristiano Giuntoli
Cristiano Giuntoli LaPresse

L’edizione odierna del Corriere dello Sport prende in considerazione il caso Bologna. Le ultime settimane in casa rossoblù si sono rivelate parecchio intense per alcune situazioni che la società conta di risolvere il prima possibile per avere chiara l’idea di squadra con la quale partire la prossima stagione. I casi più spinosi riguardano prettamente il reparto difensivo.

Le ultime di mercato di casa Bologna parlano di una situazione abbastanza contorta per quel che riguarda per l’appunto il reparto arretrato. Tra i sicuri partenti in casa rossoblù per finanziare in qualche modo il mercato in entrata troviamo sicuramente Hickey, resta la seconda casella da confermare, stando a quanto dichiarato dal ds Sartori nei giorni scorsi.

Il Napoli guarda in casa del Bologna ed attende la conferma decisiva

Il centrocampista del Bologna Mattias Svanberg (LaPresse)

“Una cessione nobile, due al massimo”, questo quanto dichiarato per l’appunto dal ds Sartori. Assodato il nome di Hickey resta quindi il primo nome da scoprire. In un primo momento si era pensato a Theate, con la permanenza quindi di Svanberg, che però, pare non abbia alcuna intenzione di rinnovare il proprio contratto con il Bologna. Di conseguenza i ruoli potrebbero a questo punto invertirsi.

Con Theate che resterebbe in Emilia Romagna e Svanberg destinato quindi alla cessione. Alla finestra, cosi come già qualche tempo fa, c’è proprio il Napoli di Giuntoli, che però dovrà ben guardarsi dalla concorrenza di altri club di Serie A interessati al calciatore svedese. Tra questi sicuramente il Milan campione d’Italia. Occhi puntati insomma in casa rossoblù per il Napoli in ottica difesa, considerata la delicata situazione anche in azzurro proprio in quel reparto.